21 Aprile 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news >

Pier Paolo Bianchi: "Vale, sei il più forte. Ma la concorrenza è alta..."

11-03-2011 12:44 - Motociclismo , Esclusive Radio Sportiva
Oggi è il compleanno di un grande ex delle due ruote, Pier Paolo Bianchi. Bianchi ha fatto la storia del motociclismo ed è intervenuto a Radio Sportiva. Queste le sue parole:
RICORDO - "Tutte le mie vittorie le ricordo con grande piacere, dalla prima all´ultima".
DNA - "Chi nasce in Emilia Romagna è forte, è la regione dove nascono i piloti, si è sempre corso in queste terre".
CAMBIO - "Il mondo è cambiato se parliamo di moto, soprattutto per ciò che è intorno al pilota. L´unico che è rimasto sempre lo stesso è proprio il pilota, anche se oggi ci sono molti più interessi rispetto al passato".
PASSIONE - "Oggi manca un po´ di passione, io vorrei riportarla perché è la passione che muove lo sport".
VALENTINO ROSSI - "Lui è il più forte, forse nessuno potrà ripetere le sue gesta. Vedremo cosa farà con la Ducati, speriamo bene".
MARCO SIMONCELLI - "Ha molto entusiasmo, vedi che riesce ad andare oltre le sue possibilità. Quest´anno potrebbe farci vedere qualche gara interessante".
DUELLANTI - "Valentino è il pilota più forte degli ultimi anni, quest´anno però avrà avversari molto difficili, non è detto che vinca con tanta facilità. Potrebbe vincere Pedrosa, Dovisioso, Hayden: i concorrenti ci sono...".
MOTO2 - "Ci sono molti più piloti italiani in grado di poter vincere, tutti se la giocheranno fare all´ultimo, è difficile fare un pronostico".
EREDE - "Ce ne sono stati di eredi... Ormai sono cambiate troppe cose".
125 - "Vedremo molte gare interessante, è una bella categoria. Speriamo che l´Italia riesca a contrastare la Spagna in questo senso. Italia e Spagna sono le nazioni che hanno creato tanti piloti, negli ultimi 10 anni la Spagna ha fatto cose incredibili".

Fonte: Radio Sportiva

news/le ultimissime 15

  • 21-04-2014 08:39

    Messi risolleva il Barcellona, rimontato l´Athletic Bilbao

    [ continua ]
  • 20-04-2014 22:31

    Liga Sagres, Benfica campione con due giornate d´anticipo

    [ continua ]
  • 20-04-2014 21:39

    Ligue 1, i risultati della 34a giornata

    [ continua ]
  • 20-04-2014 20:48

    ATP Montecarlo, vince Wawrinka

    [ continua ]
  • 20-04-2014 19:46

    Livaja insulta i tifosi sui social network

    [ continua ]
  • 20-04-2014 18:45

    Il Monaco rovina la festa al PSG

    [ continua ]
  • 20-04-2014 17:44

    Gilbert vince l´Amstel Gold Race

    [ continua ]
  • 20-04-2014 16:38

    Fed Cup: Italia fuori, R.Ceca in finale

    [ continua ]
  • 20-04-2014 15:26

    Hamilton: "Ho corso da solo". Alonso: "Il 3° posto è una sorpresa"

    [ continua ]
  • 20-04-2014 14:42

    NBA: Teague stende i Pacers, Thompson gela i Clippers

    [ continua ]
  • 20-04-2014 13:37

    Cannavaro batte Zenga: l´Arabian Gulf Cup all´Al Ahli

    [ continua ]
  • 20-04-2014 12:57

    Gp Cina: trionfa Hamilton, terzo Alonso

    [ continua ]
  • 20-04-2014 11:40

    Lazio, Reja fischiato: "Me lo merito, sono l´uomo del presidente"

    [ continua ]
  • 20-04-2014 10:10

    Pogba: «Penso solo al campo: scudetto e coppa»

    [ continua ]
  • 20-04-2014 09:31

    Il tracollo di Mancini: Galatasaray sconfitto 0-4 e a rischio Champions

    [ continua ]

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n° 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284
[Realizzazione siti web www.sitoper.it]