23 Settembre 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news > Altri Sport >

Atp Dubai: Djokovic e Murray ok. Cipolla ko in tre set

29-02-2012 17:09 - Altri Sport
Flavio Cipolla esce di scena al secondo turno del "Dubai Duty Free Tennis Championships", torneo Atp 500 da 1.700.475 dollari di montepremi sui campi in cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il tennista romano si è arreso con il punteggio di 67(2) 61 61 a Janko Tipsarevic, n.7 del seeding, reduce dalla semifinale colta a Marsiglia la settimana scorsa. Flavio è stato bravo a portare a casa un primo set in cui era stato in vantaggio di un break (3 a 0 con palla del 4 a 0) ma che sembrava compromesso nell´undicesimo game quando il serbo operava il break che gli consentiva di andare a servire per il primo parziale. Cipolla dimostrava ancora una volta la sua grande tenacia, conquistando il controbreak e rimandando l´epilogo al tiebreak. Sulle ali dell´entusiasmo Flavio si involava subito sul 5 a 0, chiudendo il tiebreak con il punteggio di 7 a 2.
Nel secondo e terzo set Tipsarevic giustificava il suo status di Top 10, dominando gli scambi e non concedendo alcuna chance all´azzurro in risposta.
Cipolla può considerarsi comunque soddisfatto per il torneo disputato negli Emirati, che lo ha visto sconfiggere all´esordio il croato Ivan Ljubicic, finalista a Dubai nel 2005.

In precedenza Andy Murray era stato il primo tennista a qualificarsi per i quarti di finale. Lo scozzese ha impiegato un´ora e 22 minuti per avere ragione dello svizzero Marco Chiudinelli con il punteggio di 63 64. Nessuna palla break concessa dal n.4 del mondo che ha lanciato segnali maggiormente confortanti rispetto al match d´esordio in cui aveva avuto il suo bel daffare per avere la meglio sul qualificato tedesco Michael Berrer. Al terzo turno Murray attende il vincitore dell´ottavo tra Tomas Berdych e lo slovacco Lacko.
Novak Djokovic non brilla ancora, dopo l´esordio stentato col tedesco Stebe, ma alla fine riesce ad avere la meglio sull´ucraino Stakhovsky con il punteggio di 76(5) 63, recuperando un break di svantaggio nel secondo set.

Ottimo debutto ieri per Roger Federer, sicuramente il Fab Four più convincente ammirato in questo primo turno. Lo svizzero ha sconfitto per la seconda volta in carriera Michael Llodra, arresosi con il punteggio di 60 76(6). Il francese, reduce dalla finale dell´Atp di Marsiglia disputata 48 ore prima contro Juan Martin Del Potro, ha impiegato un set per abituarsi alle differenti condizioni di gioco. Nel secondo parziale si è assistito a un incontro equilibrato, oltre che spettacolare, con entrambi i contendenti che hanno deliziato l´entusiasta pubblico presente sugli spalti. Lo svizzero ha annullato anche un setpoint nel tiebreak, sul 65 Llodra, prima di imporsi per 8 a 6. Prossimo avversario per l´elvetico, lo spagnolo Feliciano Lopez, finalista a Dubai nel 2008.

Fonte: federtennis.it

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284