18 Settembre 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news >

Golf: Manassero a Sportiva: "Soddisfatto della mia rimonta, ora una vittoria per entrare al Master"

19-03-2012 11:27 - Altri Sport nel Mondo , Esclusive Radio Sportiva
Secondo posto e tanta soddisfazione per Matteo Manassero all´Open d´Andalucia, valido per l´European Tour di golf. L´azzurro con 273 colpi è stato preceduto dal francese Julien Quesne, che ha colto il suo primo titolo nell´European Tour con 271 colpi, dopo un eccellente 64 (-8) conclusivo. A Radio Sportiva racconta come è andata

SU TORNEO ANDALUCIA - "E´ stato il miglior risultato dell´anno anche se non so se è stato il mio miglior gioco dell´anno, quello forse si è visto ad Abu Dhabi. Peccato che ieri nonostante la bella rimonta non sono riuscito a vincere il torneo. Resto soddisfatto dato che pur non avendo giocato al top sono arrivato secondo. Ho fatto un grande giro nel primo giorno, meno bene nel secondo, in netta risalita nel terzo quindi con grande concentrazione e pazienza ho completato l´ultima parte del torneo. In ogni caso Quesne che ha vinto si è meritato la vittoria ha fatto un risultato imbattibile.

SU QUESNE - "Qualsiasi giocatore del circuito ormai pare in grado di fare 64. E´ vero ha vinto nel tour per la prima volta e per questo è più sorprendente di altri, ma ormai la competività è altissima e sono tutti in grado di fare giri a 64 e vincere".

SU PROSSIME TAPPE
- "Quanto a punti ho diminuito il margine con i primi 50, servirebbe una vittoria per essere di partecipare al Master di Augusta che rimane il mio obiettivo. Faremo il massimo e ci proveremo".

SU MOLINARI - "Ha avuto tanti problemi al polso, che ora non ha risolto ma almeno ha capito quale è il problema e può regolarsi. Sta aspettando un campo che si addica bene al suo gioco per progredire nei risultati".

SU MILAN - "Si può solo provare ad impensierire il Barcellona, ma batterlo la vedo dura. E´ più facile passare il turno in Coppa Italia che in Champions League; in Europa speriamo con un pò di coraggio ed esperienza, specie dopo l´ottavo con l´Arsenal, potrebbe essere la ricetta giusta per impensierire il Barcellona, batterli purtroppo non credo sia possibile..."

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284