19 Aprile 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news > Calcio Serie B >

Ventura: Ogbonna deve restare a Torino e difficile arrivo Ranocchia

24-05-2012 16:54 - Calcio Serie B
"Ogbonna penso che debba restare ancora un anno con noi: e´ un giocatore dalle qualita´ importanti e se deve andare in una grande squadra non deve farlo per far parte di una rosa, ma per essere protagonista. Penso che un anno di A con il Torino, dove puo´ muoversi serenamente, senza avere l´obbligo di dimostrare qualcosa, gli farebbe solo bene. Invece e´ difficile l´arrivo di Ranocchia: ha passato una stagione difficile, ma se sta bene deve rimanere all´Inter perche´ se la merita. Certo se non sta bene e vuole tornare da me io sono a disposizione". Lo ha dichiarato l´allenatore del Torino, Giampiero Ventura, ieri sera, nel corso del programma ´Calciomercato´ in onda su Premium Calcio. "Il Torino e´ una piazza esigente perche´ e´ un pezzo di storia del calcio italiano ed e´ normale che ci siano delle pressioni: il nostro grande successo, oltre che quello di essere stati promossi in A, e´ stato di ridare fiducia e orgoglio ai tifosi, che a inizio anno erano un po´ scettici. Ora abbiamo l´obbligo di non fare errori -aggiunge l´allenatore granata-, o almeno di farne pochissimi. Non so quanto durera´ il ciclo Ventura al Torino, per ora punto ad arrivare a settembre: diventerei l´allenatore piu´ longevo dell´era Cairo". Infine una battuta anche su Giovinco "lo vedrei bene al Torino (ride, ndr): e´ un fuoriclasse ed e´ difficile che rimanga a Parma, ma secondo me, piu´ che nella Juventus, avrebbe voglia di mettersi in mostra in un´altra grande squadra".

Fonte: agi.it

news/le ultimissime 15

  • 19-04-2014 14:28

    Serie A Napoli, De Laurentiis: «Gonalons? Discorso ancora aperto»

    [ continua ]
  • 19-04-2014 13:36

    Basket, Nba: doping per Calathes, niente play off

    [ continua ]
  • 19-04-2014 12:25

    Baresi racconta Mou: "Ho imparato molto. E quella sera al Camp Nou..."

    [ continua ]
  • 19-04-2014 11:25

    Mondiali: lunghe file per i biglietti

    [ continua ]
  • 19-04-2014 10:52

    Alonso: "Fatti passi avanti, sono curioso per la gara"

    [ continua ]
  • 19-04-2014 09:42

    F1: Lewis Hamilton in pole a Shanghai

    [ continua ]
  • 19-04-2014 08:16

    Eurolega: riscatto Milano con Tel Aviv

    [ continua ]
  • 18-04-2014 19:14

    Montecarlo; Nadal fuori ai quarti, passa Ferrer

    [ continua ]
  • 18-04-2014 18:24

    Calciomercato Napoli, via libera dal Lione per Gonalons

    [ continua ]
  • 18-04-2014 17:11

    Serie A, Roma: Ecco i convocati per la Fiorentina

    [ continua ]
  • 18-04-2014 16:27

    Livorno, Di Carlo: "Possiamo ancora salvarci"

    [ continua ]
  • 18-04-2014 15:18

    Serie A, Fiorentina: 23 convocati per la gara con la Roma

    [ continua ]
  • 18-04-2014 14:58

    Lazio, Reja: "Domani scontro fondamentale"

    [ continua ]
  • 18-04-2014 13:07

    Sampdoria, Mihajlovic: "Il futuro non dipende solo da me"

    [ continua ]
  • 18-04-2014 12:06

    Formula 1, Rosberg: "Ferrari e Red Bull più vicine"

    [ continua ]

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n° 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284
[Realizzazione siti web www.sitoper.it]