23 Aprile 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news >

Danilo Caravello a Sportiva: "Berlusconi ha dimostrato grande attaccamento al Milan. Van Persie-Juve è l´anno buono"

16-06-2012 12:47 - Calcio Serie A , Esclusive Radio Sportiva
Il procuratore Danilo Caravello è intervenuto a Radio Sportiva per una panoramica di mercato ed una analisi sul futuro di qualche suo assistito, come Maurizio Domizzi.

"Da parte di Domizzi non c´è volontà di cambiare aria. A Udine si trova bene e negli ultimi due anni ha raggiunto grandi risultati, sia a livello personale, che di squadra. Ha degli interessamenti e delle richieste, ma qualsiasi cosa deve passare dal gradimento della società, con la quale abbiamo un rapporto stupendo. Ci sono stati dei pour parler, ma nulla più. Il mercato vero e proprio comincerà dopo l´apertura delle buste. Il Torino è una squadra che a Maurizio piace, ma in quel ruolo i granata hanno già Ogbonna".

"A Udine storicamente si considera la società di calcio come un´azienda: a parte pochi esempi, vedi Sensini e Di Natale, si sa che i giocatori giovani qui sono solo di passaggio. Per ingaggio e ambizioni dei calciatori c´è questo tipo di politica, non per fare cassa".

"Antei tornerà alla Roma ed ha avuto tanti interessamenti. Gli ultimi sei minuti della gara col Livorno si è rotto il crociato e sino a gennaio dovrà restare fermo. Dipenderà anche da Zeman scegliere se tenerlo o meno".

"Tra le grandi la Juve è quella che ha le motivazione, le economie e l´entusiasmo giusti. Tra gli obiettivi si prefigge di essere competitiva anche in Europa. Van Persie quest´anno potrebbe essere l´uomo giusto".

"Per una qualsiasi persona che gestisce un´azienda sarebbe folle rifiutare un´offerta come quella del Psg per Thiago Silva. Dobbiamo fare i conti con una crisi che incombe e bisogna valutare bene quando arrivano proposte del genere. Berlusconi ha dimostrato una volta di più il suo attaccamento al Milan".

Fonte: Radio Sportiva

news/le ultimissime 15

  • 23-04-2014 13:15

    Mercato, Barcellona: Revocato il blocco dalla Fifa

    [ continua ]
  • 23-04-2014 12:07

    Argentina: Dal 2015 la prima divisione passerà a 30 squadre

    [ continua ]
  • 23-04-2014 11:20

    Roma, senza intoppi il recupero di Strootman

    [ continua ]
  • 23-04-2014 10:49

    Presidente San Paolo: "Kakà, torna da noi"

    [ continua ]
  • 23-04-2014 09:28

    Nba, playoff: Wizards sul 2-0, Nets e Hawks ko

    [ continua ]
  • 23-04-2014 08:42

    Volley: playoff femminili, Piacenza un rullo va in finale

    [ continua ]
  • 22-04-2014 23:06

    Champions: Atletico-Chelsea 0-0

    [ continua ]
  • 22-04-2014 22:23

    Basket, Langford diventa turco e andrà al Mondiale

    [ continua ]
  • 22-04-2014 21:33

    Mondiali: stadio San Paolo pronto solo in extremis

    [ continua ]
  • 22-04-2014 20:11

    De Sciglio: "Voglio giocare in un Milan di nuovo competitivo"

    [ continua ]
  • 22-04-2014 19:27

    Cronosquadre Giro del Trentino: vince la BMC di Evans

    [ continua ]
  • 22-04-2014 18:19

    Galderisi a Sportiva: "Juve, occhio al ´fattore Da Luz´"

    [ continua ]
  • 22-04-2014 17:18

    Bielsa dice ´no´ al Paraguay

    [ continua ]
  • 22-04-2014 16:10

    Icardi: "Se l´Atletico mi vuole, non dipende da me"

    [ continua ]
  • 22-04-2014 15:15

    Inter, Thohir si tiene stretto Mazzarri: "Ci sarà anche il prossimo anno"

    [ continua ]

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n° 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284
[Realizzazione siti web www.sitoper.it]