24 Aprile 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news > Calcio Serie A >

Juve e Giovinco ai dettagli

20-06-2012 15:48 - Calcio Serie A
Sebastian Giovinco è praticamente un giocatore della Juventus al 100%, ma per l´ufficialità mancano ancora dei dettagli. Lo conferma l´amministratore del Parma, Pietro Leonardi: "E´ stato fatto un passo avanti importante, c´è stata una grande dimostrazione da parte della Juve di credere nel calciatore, siamo abbastanza vicini, dobbiamo fare alcune valutazioni anche noi e poi si vedrà". Il giallo del comunicato? "Colpa di un hacker".

Nel tardo pomeriggio di martedì era apparso sul sito dei ducali un comunicato che annunciava l´ufficialità dell´affare, poi rimosso qualche minuto dopo con tanto di altro post per annullare il precedente: "Volevamo ravvivare l´ambiente e abbiamo voluto fare un po´ di scherzi a parte... Seriamente, sembrerebbe che ci sia stato l´inserimento di una notizia da parte di un hacker, non è stata una bella figura ma è stato un errore tecnico".

Ma comunque non ci sono dubbi: Giovinco è bianconero. "Con la Juve ci rivedremo tra mercoledì e giovedì, ma sono sicuro che Giovinco diventerà un protagonista nella Juventus, ´purtroppo´ è italiano e viene sottovalutato", conferma Leonardi ai microfoni di ´Radio Radio Tv´.

Altro nodo da risolvere è ora la comproprietà di Borini con la Roma. "Con i giallorossi abbiamo un rapporto molto buono e abbiamo pensato di andare verso un rinnovo della compartecipazione - continua Leonardi - ma c´è bisogno che tutte e tre le componenti, il Parma, la Roma e il giocatore, siano d´accordo altrimenti dovremo trovare una soluzione: o torna da noi o resta nella Roma. Aspetto di sapere se il calciatore accetta il rinnovo della comproprietà ma sono fiducioso, spero che la situazione si risolva senza ricorrere alle buste".

Fonte: sportmediaset.mediaset.it

news/le ultimissime 15

  • 24-04-2014 19:40

    Roma, i convocati per la gara col Milan

    [ continua ]
  • 24-04-2014 18:56

    Sbk, Melandri: "Arrivo ad Assen molto carico"

    [ continua ]
  • 24-04-2014 17:54

    Roma, lontano il riscatto per Toloi e Bastos

    [ continua ]
  • 24-04-2014 16:31

    Milan, Balotelli fermato dalla polizia: "Non avete altro da fare?"

    [ continua ]
  • 24-04-2014 15:18

    Inter, Thohir da Madrid: "Stiamo lavorando per arrivare a livelli più alti"

    [ continua ]
  • 24-04-2014 14:22

    Roma, Garcia: "Ricordo che lo scudetto non è ancora assegnato"

    [ continua ]
  • 24-04-2014 13:16

    Seedorf: «Super Garcia. Complimenti alla Roma»

    [ continua ]
  • 24-04-2014 12:07

    Fininvest, no ipotesi cessione Milan

    [ continua ]
  • 24-04-2014 11:27

    Playoff Nba: San Antonio ko con Dallas, 7 punti per Belinelli. Miami e Portland sul 2-0

    [ continua ]
  • 24-04-2014 10:46

    Calcio, Champions League Concacaf, vittoria del Cruz Azul

    [ continua ]
  • 24-04-2014 09:55

    Sarà Milan d´Oriente. Il magnate Lim: 500 milioni per il Milan con Berlusconi e Galliani ancora al comando

    [ continua ]
  • 24-04-2014 08:38

    Bayern Monaco: Beckenbauer torna a pungere Guardiola

    [ continua ]
  • 23-04-2014 23:12

    Basket, Eurolega: Milano eliminata

    [ continua ]
  • 23-04-2014 22:47

    Champions: Real-Bayern 1-0

    [ continua ]
  • 23-04-2014 20:40

    Mondiale per club di Volley: il girone di Trento

    [ continua ]

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n° 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284
[Realizzazione siti web www.sitoper.it]