11 Dicembre 2016


news
percorso: Home > news

Dino Zoff a Sportiva: "Italia, si vede la mano di Prandelli. Balo? Indispensabile"

29-06-2012 12:41 - Calcio Serie A , Esclusive Radio Sportiva
Dino Zoff, bandiera azzurra nel 1982 ed ex ct in quel 29 giugno 2000, quando l´Italia eliminò l´Olanda ad Euro2000, è intervenuto in diretta a Radio Sportiva.

"Una grande partita, giocavamo ad Amsterdam ed era difficile. L´immagine della partita? La gara di Del Piero, fu esemplare. Anche Toldo fece una grandissima partita: si fece male Buffon e lui si fece trovare pronto, fu determinante in modo assoluta. La ricerca del gioco? E´ un bel tratto. Anche noi provammo a giocare, eravamo propositivi, facevamo gol e pensavamo a giocare, con il Belgio, con la Romania, con la Turchia, anche quella di Prandelli sta facendo bene. Il cucchiaio? Ma no, non importa... L´importante è che entri. La verve della Nazionale? La squadra è di primo piano, la novità è stata la paura della Germania nei nostri confronti. La formazione della Germania mi sembra sia stata dettata molto dal timore reverenziale nei nostri confronti. Prandelli è l´artefice principale di questa squadra, penso meriti un bel plauso. Balotelli? Tutto bene, sta facendo benissimo. Mi è piaciuto anche nelle altre gare, dove era stato criticato. Ha tirato, ha giocato. E´ indispensabile".

Fonte: Esclusiva Radio Sportiva

Sondaggio

Vincente Serie A 2016/17?

25-07-2016/19-12-2016
[]










Facebook


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]