24 Aprile 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news >

Antonio Caliendo a Sportiva: "Baggio potrà diventare un grande allenatore, Modena sarebbe la palestra ideale per lui"

07-07-2012 10:22 - Calcio Serie B , Esclusive Radio Sportiva
Antonio Caliendo, nuovo consulente del Modena, è intervenuto a Radio Sportiva per presentare i piani della società emiliana, rilanciando l´ipotesi di Roberto Baggio come allenatore.

SU IPOTESI BAGGIO COME ALLENATORE - "Io sto cercando in qualche modo di avere un colloquio con Baggio. Conoscendolo, lui dovrebbe fare la stessa carriera di Guardiola. Un campione come lui potrà diventare un grande allenatore, Modena poteva essere una palestra di allenamento per potersi presentare poi al pubblico del calcio a livello mondiale. O mi manda all´altro mondo oppure accetta la mia proposta ridendo, ma pur sempre con serietà, per sedersi umilmente sulla panchina del Modena. Roberto muove le folle, ma non è uno che si muove allo sbaraglio".

IL NUOVO INCARICO - "Analizzerò i costi e l´organizzazione della squadra, grazie all´esperienza acquisita col Queen´s Park Rangers. Ho cercato un imprenditore che facesse al caso del Modena, mi occuperò dell´amministrazione, valutando tutte le perdite. Una volta risanato il bilancio sarò riuscito a fare un passo importante per questa squadra. Spero di creare un nuovo metodo di gestione".

UNA NUOVA TIPOLOGIA DI CONTRATTO - "Sottoporremo un nuovo tipo di contratto alla federazione: ci sarà la richiesta di far firmare al giocatore due contratti. Vorremo avere l´avvallo sia dalla FIGC, sia dall´Aic. Se ciò andrà in porto, risolveremo molti problemi del calcio italiano. Dovrà cambiare la figura del procuratore. Ed il Modena sarà la società pilota in questo senso. Ci sarà un contratto per le prestazioni sportive ed uno commerciale, che sarà il procuratore a gestire. Verrà fatto un esame con l´ufficio dell´entrate per capire se fiscalmente ciò sarà possibile".

Fonte: Radio Sportiva

news/le ultimissime 15

  • 24-04-2014 15:18

    Inter, Thohir da Madrid: "Stiamo lavorando per arrivare a livelli più alti"

    [ continua ]
  • 24-04-2014 14:22

    Roma, Garcia: "Ricordo che lo scudetto non è ancora assegnato"

    [ continua ]
  • 24-04-2014 13:16

    Seedorf: «Super Garcia. Complimenti alla Roma»

    [ continua ]
  • 24-04-2014 12:07

    Fininvest, no ipotesi cessione Milan

    [ continua ]
  • 24-04-2014 11:27

    Playoff Nba: San Antonio ko con Dallas, 7 punti per Belinelli. Miami e Portland sul 2-0

    [ continua ]
  • 24-04-2014 10:46

    Calcio, Champions League Concacaf, vittoria del Cruz Azul

    [ continua ]
  • 24-04-2014 09:55

    Sarà Milan d´Oriente. Il magnate Lim: 500 milioni per il Milan con Berlusconi e Galliani ancora al comando

    [ continua ]
  • 24-04-2014 08:38

    Bayern Monaco: Beckenbauer torna a pungere Guardiola

    [ continua ]
  • 23-04-2014 23:12

    Basket, Eurolega: Milano eliminata

    [ continua ]
  • 23-04-2014 22:47

    Champions: Real-Bayern 1-0

    [ continua ]
  • 23-04-2014 20:40

    Mondiale per club di Volley: il girone di Trento

    [ continua ]
  • 23-04-2014 19:30

    Tolto un punto di penalizzazione all´AlbinoLeffe

    [ continua ]
  • 23-04-2014 18:38

    Giro del Trentino: Zardini vince la seconda tappa, Evans leader

    [ continua ]
  • 23-04-2014 16:11

    Man United: Scholes sarà il vice di Giggs

    [ continua ]
  • 23-04-2014 15:09

    Moyes: "Non ho ottenuto i risultati che il club si aspettava"

    [ continua ]

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n° 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284
[Realizzazione siti web www.sitoper.it]