18 Aprile 2014

menu di scelta rapida



Contenuti

news
percorso: Home > news > Altri Sport >

Cammarelle: "E´ una sconfitta che non ho subito"

13-08-2012 10:53 - Altri Sport
E´ evidente l´amarezza di Roberto Cammarelle dopo l´incredibile sconfitta nella finale per l´oro dei super massimi contro il britannico Joshua.

"Sono qui a raccontare una sconfitta che non credo di aver subito - racconta ai microfoni di Sky - Devo anche essere critico con me stesso perché nelle terza ripresa non ho fatto quello che dovevo. Sapevo che c´erano le giurie di parte, pensavo di averli convinti con le prime due riprese, hanno dato un verdetto di parità che brucia tanto. Se devo guardare il lato positivo ho adesso tutte e tre le medaglie, ma avrei preferito avere due ori. In Cina ho avuto meno problemi, la giuria era d´accordo sul fatto che mi vedeva vincitore, il ko è stata la ciliegina, qui ho peccato di presunzione credendo che bastassero i punti, ma io posso assicurare di avere dato tutto".

"Comunque chiudo una bella carriera, ho dimostrato negli anni di non mollare mai, i Giochi olimpici sono il massimo riconoscimento, ho lavorato in questi anni per vincere sempre, la prima volta ci son riuscito la seconda no, ma penso che fino a due mesi e mezzo fa non dovevo neppure venire per i problemi alla schiena - ha aggiunto il campione milanese - Comunque nelle prossime Olimpiadi forse saranno senza caschetto, ci sarà un altro modo di combattere, forse ho fatto il mio tempo. Dedico l´argento ai miei familiari, a tutti i pugili miei fratelli, i dirigenti, la federazione, tutti quelli che mi hanno supportato in questi anni. Adesso cosa faro? I campionati italiani, si ricomincia da capo".

Fonte: it.eurosport.yahoo.com

news/le ultimissime 15

  • 18-04-2014 09:29

    Ucraina, Dinamo Kiev: Rebrov è il nuovo allenatore

    [ continua ]
  • 18-04-2014 08:58

    F1, Prime libere Gp Cina: Alonso davanti a tutti

    [ continua ]
  • 18-04-2014 07:48

    Tennis, Fognini si scusa: "Ho perso la testa

    [ continua ]
  • 17-04-2014 23:21

    Serie B, Palermo inarrestabile, volano Latina e Crotone

    [ continua ]
  • 17-04-2014 22:33

    Inter, Alvarez rischia di saltare il Parma

    [ continua ]
  • 17-04-2014 21:23

    Ag. Klose, "Trattative anche con altri club ma priorità alla Lazio"

    [ continua ]
  • 17-04-2014 20:28

    Tevez, "Conte allenatore top, a livello di Ferguson o Mancini"

    [ continua ]
  • 17-04-2014 19:59

    Milan, De Sciglio torna in gruppo

    [ continua ]
  • 17-04-2014 18:25

    Roma, respinto ricorso per squalifica Destro

    [ continua ]
  • 17-04-2014 17:24

    Pasqual, "Consolidiamo il 4 posto, fiduciosi per la Roma"

    [ continua ]
  • 17-04-2014 16:19

    Napoli, Higuain a rischio per la trasferta di Udine

    [ continua ]
  • 17-04-2014 15:35

    Albiol: "Vogliamo fare un gran finale di stagione"

    [ continua ]
  • 17-04-2014 14:40

    Tennis, Montecarlo: Nadal batte Seppi e fa 300 sulla terra battuta

    [ continua ]
  • 17-04-2014 13:21

    Tennis, Atp Montecarlo: Fognini battuto da Tsonga ai quarti

    [ continua ]
  • 17-04-2014 12:33

    Serie A, le designazioni: Juve-Bologna a Giacomelli, Fiorentina-Roma a Mazzoleni

    [ continua ]

Facebook


Radio Sportiva - Priverno S.r.l., Via G. da Verrazzano, 16 cap. 56038 - Ponsacco (Pisa) - iscritta al registro delle imprese di Pisa n░ 01166330595 capitale sociale 25.000,00 interamente versato - P.I. 01166330595 C.F 01166330595
Sede operativa: Viale della Repubblica, 171 - 59100 Prato - Tel. 334/7730020 - Tel. Centralino Ponsacco: 0587/2861 - Fax 0587/286284
[Realizzazione siti web www.sitoper.it]