21 Agosto 2017


news
percorso: Home > news > Calcio Serie A

Pescara, Zeman ha detto sì: oggi ritorna in panchina

16-02-2017 12:53 - Calcio Serie A
ROMA - Millesettecento giorni dopo, Zeman torna al Pescara. Dopo 24 ore di riflessioni, il boemo ha rotto le riserve: sarà lui a raccogliere l´eredità di Oddo, esonerato senza riuscire a vincere nemmeno una partita sul campo (Solo lo 0-3 a tavolino con il Sassuolo). Un ritorno sospirato, ventilato per anni: aveva lasciato con la promozione in serie A del 2012, quella guidata dal trio delle meraviglie Verratti-Immobile-Insigne. Ritorno cinque anni dopo per tentare un´impresa disperata: la salvezza impossibile, con tredici punti meno dell´Empoli quartultimo.

In realtà l´arrivo di Zeman pare più una scelta in chiave futura: da lui il presidente Sebastiani aveva scelto di ripartire in serie B, il prossimo anno. Per provare a ricostruire il miracolo che aveva fatto sognare gli abruzzesi cinque stagioni fa.Ma nelle ultime ore qualcosa è cambiato. In fondo con Zeman, nonostante la separazione figlia della chiamata della Roma, era rimasto un legame saldissimo. I due sono stati a pranzo mercoledì, incontro terminato con un certo scetticismo da parte del numero uno del Delfino: "Per ora però lo escluderei, è da considerare solo in ottica futura, oggi la squadra non è adatta a lui", aveva detto Sebastiani. Più possibilista era stato Zeman: "Tutto può succedere...". Alla fine ha accettato: a ore dovrebbe essere in Abruzzo per firmare. Ricucendo un filo interrotto bruscamente cinque anni fa.

Fonte: repubblica.it/sport

Facebook


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]