18 Agosto 2017


news
percorso: Home > news > Calcio Serie A

Totti incorona i suoi miti: "Adoravo Schumi, oggi tifo Rossi, Bolt e LeBron"

21-04-2017 10:10 - Calcio Serie A
Anche un mito ha i suoi miti, sportivamente parlando. Francesco Totti, in un botta e risposta su twitter durato un´ora abbondante, ha risposto a domande su tutti, ma proprio tutti gli sport. Tranne uno: il calcio. Curioso sentire - anzi, leggere - una delle leggende del pallone raccontare a chiunque gli inviasse una domanda seguita dall´ashtag #AskTottiSport di chi gli ha fatto battere il cuore facendo altro. Lui, dovendo cambiare attività, non avrebbe avuto dubbi: "Amo molto il tennis e lo seguo spesso, avrei sicuramente voluto fare il tennista", ammette a uno dei suoi follower il capitano della Roma. Ma se in azione al Foro Italico con la racchetta in mano è già capitato di vederlo, presto potrebbe capitare di ammirarlo anche in una versione pilota: "La proverei volentieri un´auto di F.1 - ha scritto Totti su twitter - seguo la Ferrari e ho sempre adorato Schumacher!". Oggi, il suo mito sportivo corre, ma su due ruote: "Seguo la MotoGP, faccio il tifo per Valentino Rossi: speriamo sia l´anno buono per rivincere il mondiale", l´augurio all´altro vecchietto terribile dello sport italiano. E a proposito di miti, c´è posto per un altro colosso dello sport internazionale: "Seguo l´atletica quando c´è Usain Bolt. E alle ultime Olimpiadi ho esultato per l´oro di Gregorio Paltrinieri". A proposito dei Giochi, la diretta diventa anche l´occasione per un botta e risposta con la star dell´Italvolley Zaytsev. "Capità! Io ce provo.. una partitella a beachvolley contro de me che te la fai? 2 contro 2 vale tutto dajeeeeeeeeeeeee". Pronta la risposta di Totti in video: "Ivan sto qua, accetto la tua sfida, porto mia moglie! Quando vuoi...".

Fonte: repubblica.it/sport

Facebook


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]