28 Gennaio 2020
[logo radio sportiva]
[logo radio sportiva]

News

Bucchioni: "Per Lautaro convocazione nella Nazionale argentina di Rugby"

13-01-2020 10:08 - News
Ecco puntuali gli esilaranti "Pagelloni" del Prof. Enzo Bucchioni:

Si chiude il girone d’andata con la Juventus in testa alla classifica quindi, ovvio, campione d’Inverno. Voto 7,5
Il Vernacoliere, voto 6, titola:
La Signora sta sempre sopra.
Commento di Rocco e i suoi fratelli Siffredi, voto 6,5,: Anziana, ma sempre valida.
Chissà che regali avrà ricevuto?
Quando c’erano Moggi e Giraudo, date voi i voti che volete, alla mia scuola non sono iscritti, di questi tempi c’erano i Rigori dell’inverno….
Brrrr per me voto 2.
E con i rigori dell’inverno era obbligatorio regalare pellicce. Altri tempi.
Mezzo scudetto anche per Sarri, voto 7.
Osho, voto 6, consiglia: Prova a incollarlo con il mezzo che hai vinto a Napoli, forse combacia. E forse funziona…
Marzullo, voto 4,5, si è chiesto: Se vinco mezzo scudetto, vado a dormire e sogno lo scudetto intero è già di per se uno scudetto?
Provi a chiedere a situazione Gravina, ma non seria, voto 4.
A proposito, fatemi fare una piccola digressione sul mondo dei dirigenti del pallone. Dopo Abete commissario ad acta, voto 6, è stato eletto Dal Pino presidente della Lega di serie A. Sarà presto scelto il nuovo segretario, ma solo fra i candidati di nome Olmo.
Ora è tutto molto più chiaro, la svolta ecologica mi sembra evidente. Al posto della Tim l’anno prossimo sponsor del campionato saranno i Vivai di Pistoia…
Tornando a Sarri, oggi pomeriggio all’Università di Vinchiaturo sarà organizzato un convegno per i tifosi della Juventus sul tema
"Lo scudetto d’inverno vi fa stare Allegri?". Seguirà dibattito.
Sempre Sarri per festeggiare ha deciso di regalarsi un altro cane per fare compagnia ad Aurelio, questo si chiamerà Max.
Nel frattempo è arrivato alla Continassa un Tir di sigarette gentilmente offerto da una nota azienda di tabacco che sponsorizza Sarri. I giocatori bianconeri da tempo sono costretti ad allenarsi con la maschera antigas. E il servizio Meteo di Torino segnala nebbia fissa almeno fino a maggio quando finiranno gli allenamenti.
Ma oggi tiene banco nel mondo Juve anche l’arrabbiatura di Dybala, voto 7 per la prestazione di Roma, che ha contestato la sostituzione
Cosa avrà detto l’argentino al suo allenatore?
Tecnici di alto livello stanno cercando di interpretare il labiale. Filtrano ipotesi.
Secondo l’ufficio stampa della Juventus Dybala avrebbe detto a Sarri:
"La tua mamma è la migliore al mondo ".
Poi avrebbe aggiunto: "Fai bene a togliermi, la mia tartaruga non regge ancora i novanta minuti ".
E infine: "Hai dimostrato coraggio a togliere il migliore in campo, sei un grande allenatore, è facile, sono buoni tutti, a far uscire quelli che stanno giocando male ".
Nel frattempo è tornato in campo Higuain, voto 7,5 alla carriera. Pare che durante le feste natalizie abbia vinto il primo premio in una full immersion di panettone organizzata dalla Motta e in campo s’è visto.
La sua tartaruga era motta, ma proprio motta….Questa per me 0---- e stanza nel museo Ventura
Sempre il solerte ufficio stampa della Juve comunque ha tenuto a precisare che "il gonfiore addominale mostrato da Higuain è solo colpa della maglia, per errore l’argentino ne ha indossato una di taglia superiore alla sua ". Tutto torna.
Sulla vittoria a Roma s’è esibito anche il titolista anonimo. Vi piace:
Juve, è tutto grasso che Kolarov? Brrrr. Voto 3.5
Veretout, invece, voto 4 è diventato il testimonial della nuova campagna pubblicitaria della camomilla Bonomelli sogni belli.
Per lo stesso Veretout si apre anche un futuro nel mondo del cinema, a Roma lo chiamano già Er moviola… voto 2… brrr
Rimanendo in tema errori, che dire del portiere del Napoli Ospina? Intanto voto 4.
E poi una buona notizia. Avrà una parte nel sequel del film Pinocchio, per dimostrare l’abilità del falegname Geppetto gli saranno rifatti entrambi i piedi. Quelli di legno prenderanno il posto di quelli attuali di marmo.
Di Lorenzo, voto 4,5, è stato invece ingaggiato dall’Accademia della Crusca, curerà la rubrica di letteratura Virgola e svirgola.
A proposito, Marzullo si è chiesto:
per la fidanzata del premio Nobel per la letteratura meglio una serenata o una svirgolata?
Con questa vi saluto… sento le sirene….
Siamo seri, ragazzi. Torniamo al titolista anonimo uno che crede davvero di essere serio.
A proposito del portiere del Napoli, ve l’aspettavate
Ospina nel fianco? Voto 2 Certo che si. Ma Napoli stacca l’Ospina? Voto 1
Comunque non è un bel momento. Dopo i clamorosi errori di Meret, Di Lorenzo e di Manolas contro l’Inter, ecco questo di Ospina contro la Lazio.
Che succede? Gli Ammutinati del Vomero lo fanno apposta? Certo che no. E allora De Laurentiis, voto 5, 5, rigorosamente con due i, ha deciso di tornare al passato. L’anno prossimo tornerà il marchio Cirio sulle maglie del Napoli. Lo storico slogan Cirio regala è di assoluta attualità.
Ma il protagonista assoluto resta sempre il titolista. E’ tornato Ibra, voto 7,5, ha segnato il suo primo gol della serie a volte ritornano e sapete il titolista cosa ci ha ammollato? La versione duemilionini settecenticinquanta mila del titolo
Ibracadabra.
Voto 0---- con premio Nobel per la fantasia.
Ma anche Milan Vibra quante volte l’avete letto? Voto 2
Non basta. Evidentemente la fantasia è scomparsa.
Passando a Conte, Accontentato è alla milionesima proposta Voto 3.
L’Inter ha pareggiato. Il portiere ha parato un rigore, Handata bene ci sta. Voto 6
Doppietta di Quagliarella tornato al gol. Voto 6,5 a lui. Al titolista 4 per
La Samp ora Quaglia. Anche basta
Una novità invece per quanto riguarda la Fiorentina tornata alla vittoria, voto 6-. Il titolista si è superato 6+ con Iachini ci mette una Pezzella…
E c’era da aspettarsi pure Commisso s’è Commosso, voto 6. E’ la prima volta che vede vincere la Fiorentina al Franchi. Se non compra qualcuno potrebbe anche essere l’ultima…
Torniamo al pareggio fra Inter e Atalanta. Per Irrati, voto 4, Così non Var, mi sembra assolutamente azzeccato.
Riceve in regalo una confezione del Piccolo Varista per esercitarsi nelle prossime settimane. L’Ira su Irrati? C’era da aspettarselo.
Per Lautaro Martinez, voto 7 alla stagione, è invece in arrivo una convocazione della Nazionale argentina di Rugby, serviva uno specialista in placcaggi.
Nel frattempo Ibrahimovic, voto7 , dopo il gol è felice e già padrone del Milan. Pare abbia anche deciso di confermare Pioli, voto 6, come assistente gli va benissimo.
Cambiamo discorso. Verona-Genoa è iniziata con quindici minuti di ritardo: voto 3 al custode dello stadio. Aveva tracciato il campo al ritorno della festa dell’ultimo dell’anno.
Uno specialista che sappia tirare bene le righe ce lo avrei, ma sono buono…non faccio nomi
Bocciato anche Verdi del Toro, voto 4, che ha contestato la sostituzione. Lo stanno cercando per farlo diventare testimonial della Te ati, nervi distesi. Ma come mai Verdi non funziona? E’ troppo solo, pare che Cairo abbia già deciso di comprare anche Bianchi e Rossi….Già, Bianchi, Rossi e Verdi….vanno bene assieme…dovevano pensarci prima.
Brivido assoluto…
Chiudo con una roba seria. Zaniolo? Voto 10 di solidarietà con abbraccio accademico.
Sarà il protagonista della prossima messa in scena di Nerone di Petrolini.
Toccherà a lui pronunciare in romanesco
più grande e più splendente che pria….
E’ il nostro augurio sincero…
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Sportiva e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radiosportiva.com). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (redazione@radiosportiva.com). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Sportiva, Priverno S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: redazione@radiosportiva.com
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio