02 Luglio 2020
News

"Nainggolan beve, fuma e gioca d’azzardo: è il giocatore di calcio quasi perfetto"

21-12-2018 10:13 - News
Come ogni venerdì, il Prof. Enzo Bucchioni ci delizia con i suoi "Pagelloni":
Ho il terrore di fare la fine del titolista anonimo che ogni anno si chiede cosa troverà il calcio sotto l’albero di Natale.
E’ un po’ come friggere l’aria, scoprire l’acqua calda o menare il cane per l’aia voto due. Scegliete voi.
Ma cosa volete che ci trovi il calcio sotto l’albero?
Non si trova più neppure l’albero… si sono portati via pure quello…
Nel frattempo però dopo che la federcalcio ha eletto Gravina, voto 7, nomen homen che fotografa la situazione in modo perfetto, la Lega di serie A ha nominato il nuovo amministratore delegato che si chiama Di Siervo, voto 7.
Quando hanno sentito il nome, Di Siervo, molti pensavano fosse un giornalista….
Altro Nomen Homen…che non è un’offesa.
Passi dunque l’albero di Natale, per fortuna quest’anno non si gioca per Befana, nella calza il calcio non troverà niente. Grazie.
Ma qualche storia l’abbiamo vissuta nei giorni scorsi.

Wanda Nara assoluta protagonista nella veste di moglie voto 7 e in quella di procuratore voto 4 di Mauro Icardi.
Quando Icardi si accorgerà di avere nel letto una roba simile al dottor Jekill e mister Hyde?
Il tema è rinnova non rinnova con l’Inter?
C’è chi è pessimista ed ha sintetizzato in un classico Wanda Amara…voto 2
Ma quello che ha scandalizzato è portare in pubblico una trattativa che doveva rimanere segreta.
Wanda ne ha parlato a Tiki Taka per la gioia di Gatto Pardo, voto 7.
Ma non è finita.
Sono in lista d’attesa la D’Urso, voto 7, per la nuova trasmissione "Al pomeriggio fanne cinque", della quale Wanda sarà protagonista.
Ma anche Fazio, voto 4, ha proposto a Wanda una comparsata a "Col tempo quante ne fa?" in coppia con la Litizzetto voto 5.
La De Filippi voto 7 la vorrebbe per "Te la porta anche per te".
La lista d’attesa è lunga, delusi invece Boldi e De Sica, voto due, che volevano Wanda nel loro cinepanettone, ma la signora ha detto no.
Il titolo era già pronto
La Wanda gastrica. Per me voto 0----
Comunque Wanda Nara terrà questa sera una conferenza all’università dell’albicocca sul tema "Perché i panni sporchi li lavo in televisione".
Il Vernacoliere, voto 7, non si è fatto scappare la vicenda rivelata da Wanda, del no di Icardi alla Juve titolando La Signora in bianco. Il commento di Rocco Siffredi recita "Con le Vecchie mai".

Come finirà? In ausilio di Ausilio…mamma mia (per questa non trovo voto), è arrivato Marotta, voto 7, ma il finale della storia è tutto da scrivere.
Già scritto invece l’esonero di Mourinho, voto 4, dal Manchester.
Il titolista anonimo inglese ha colpito duro "Special out", non è male, voto 7.
Ma lui non molla. Si è proposto per fare il Bambin Gesù nel presepe vivente con questa spiegazione "Anche Gesù non piaceva a tutti".
Gli hanno detto che forse è più adatto per fare il bue visto che fa Muuuu
Oggi mi è presa così voto 0--- se non si offende Ventura.

A proposito di film e dintorni, si da al cinema anche Adriano, lo ricordate l’Imperatore? Voto 2
La sceneggiatura è di Lapo e il film dovrebbe chiamarsi "Più la tiri su".
Dicono che si comincerà a girare nel 2020.
Chi lo produce?
La casa di produzione brasiliana Bananeira, voto 4, e forse con questo si capisce perché ci sono file ai botteghini per la prelazione…

Chissà perché parlando di Adriano m’è venuto in mente Arshavin, voto 4, ricordate anche lui vero?
A San Pietroburgo l’hanno beccato in giro ubriaco con due spogliarelliste, prima di finire dentro ha rubato un cavallo.
Bene. Anche qui nomen homen, uno che si chiama Arsha vin cos deve fare?
Altro 0--- per me, che brutto Natale mi aspetta.

Brutto anche per Naingollan, voto 3, della serie nessuno è perfetto.
Gli hanno clonato un assegno da 150 mila euro.
Sapete a chi l’aveva girato?
Al Casino di Montecarlo per coprire diverse perdite.
Gli assegni sarebbero più di uno…
Osho, voto 7, ha commentato con saggezza, Il tavolo in fondo è verde come il campo da calcio, se sarà confuso, povero fijo.
Così abbiamo scoperto che Naingollan beve, fuma e gioca d’azzardo, il giocatore di calcio quasi perfetto.

Non erano perfetti neppure i 25 ragazzini della Juve che dopo la semifinale scudetto giovanissimi contro il Napoli, l’estate scorsa, si misero a cantare i classici cori sui napoletani. Voto 2.
Per fortuna il giudice sportivo li ha squalificati tutti per una giornata.
Pare però che questi ragazzi abbiamo messo su un coro di voci bianche e cantino alle feste della Lega.
Voto 2

A proposito di Juve, sotto l’albero di Natale ci ha trovato Luciano Moggi, voto 4.
In fondo di questi tempi siamo tutti più buoni.
Dice che Rosa e Olindo parteciperanno alla festa di Natale dei vigili del fuoco…

Tornando ai film e al calcio, l’altra sera in un cineforum di Bologna hanno interrotto la proiezione della Corazzata Potiomkin, voto 1 per mandare in onda Bologna-Milan dice che avevano scoperto qualcosa di più noioso. E’ seguito dibattito.
Il Milan è alle prese anche con la vicenda Fassone, voto 4.
L’ex dirigente ha fatto causa, si cerca un accordo.
Il Milan è incerto se pagarlo con i soldi del Monopoli o con le miniere di rame di Yongong Li, voto 0---.
Il banchino delle cravatte è stato già venduto.
A proposito di Milan volevo segnalarvi l’ennesima perla del titolista anonimo: Il Milan negli Higuain. Propongo una vacanza premio a Guantanamo per tutte le vacanze natalizie. Voto sottozero.

E’ tornato a parlare alla festa di Natale del Napoli anche De Laurentiis con due i, voto 6.
Di solito parla un giorno si e uno pure, siamo stato fortunati a beccare il giorno giusto.
Ha detto che Sarri, voto 8, è un comunista avido di denaro.
Ecco perché gli avevano proposto di fare il segretario del partito di D’Alema, voto 0.

La Lazio non sta andando benissimo e Lotito, voto 4, e sempre durante la cena di Natale ha chiesto a Inzaghi, voto 5, "Ma sabato lo Leiva o lo metti?". voto O anche per questa. Siamo sul Titanic.

Alla cena dell’Inter, naturalmente ha parlato il giovane presidente Zhang per tutti Zanghete, voto 6. Ha detto "L’Inter è da titolo", pronto per ingaggiare Arsha vin

Ma visto che siamo tutti più buoni, in Brasile è successo qualcosa di straordinario.
Non so se dietro c’è il papa Francesco noto appassionato di calcio, voto 8, ma una squadra speciale, il Santos, voto 7, ha preso come allenatore San Paoli. Il Paradiso è più vicino…

E con questa vi rimando a lunedì per gli auguri.
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Sportiva e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radiosportiva.com). Durante la registrazione all'utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA' DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL'INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA' DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l'adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (redazione@radiosportiva.com). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Sportiva, Priverno S.a.s., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: redazione@radiosportiva.com
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account