29 Settembre 2020
News

Nel festino dell'Arsenal a base di ragazze, l'allenatore Emery urla: "Io Unai e voi settanta?"

10-12-2018 10:14 - News
Come ogni lunedì, ecco i "Pagelloni" del Prof. Bucchioni:

PROMOSSI
Cominciamo dalla partita di ieri sera, Milan Torino, che abbiamo ancora negli occhi. Mi direte, vuoi subito un bel due visto che stai premiando uno zero a zero? E no, premio.
Donnarumma per una parata su colpo di testa di Yago Falque che consiglio a tutti di andare a rivedere.
E’ di sicuro la parata dell’anno, il miglior intervento in questo campionato..
Donnarumma vince una statua di Mino Raiola a cavallo, in bronzo, da sistemare nel suo giardino e da accarezzare obbligatoriamente ogni volta che esce.
Inoltre a Donnarumma è stato proposto di girare il sequel del film "La mano più veloce del west"
All’università di Vinchiauturo è in corso un convegno con un serrato dibattito per dimostrare che Donnarumma è più veloce della luce. Auguri.
Solo Osho minimizza se fai il portiere devi parare, altrimenti fai l’attaccante.
Vabbè…
Marzullo si è chiesto "Se sogno Donna Rumma mentre sono fidanzato con Donna Assunta, è peccato mortale o è meglio non sognare?"
Berlusconi ha domandato un po’ indispettito, ma questa Donnarumma della quale sento parlare, non s’è mai vista alle feste di Arcore?
Andiamo oltre per dare un bell’otto a Donnarumma e chiuderla qui.

Premio speciale anche a Beppe Iachini, l’allenatore dell’Empoli che in quattro partite ha fatto dieci punti, una media da Juventus.
A Empoli sono letteralmente impazziti. "Né Campari né Martini ubriachi di Iachini" è il coro che impazza sulle radio locali.
Avanti con la prova del palloncino.
Confermato che Iachini sarà il protagonista del film "Cristo s’è fermato a Empoli" girato dalla De Laurentiis con due i, mi raccomando.
Il presidente dell’Empoli che si chiama Corsi, ha sintetizzato così quello che sta succedendo: "Corsi e ricorsi storici". Brrr
Iachini questa sera parlerà all’università del padule di Fucecchio sul tema : "Da grande sarò Mourinho, l’elogio della semplicità".
Voto 7,5

Restiamo in tema di allenatori e di Sarri che batte Guardiola che diciamo?
Sarri presto insignito del premio Giotto "L’allievo che supera il maestro".
Per festeggiare Sarri ha organizzato un Cicca party al quale ha invitato ospiti prestigiosi quali Massimo Moratti e Zednek Zeman sul tema "Fino all’ultima sigaretta". C’era anche Sacchi che ha continuato a gridare per tutta la sera "Intenso, intenso".
La regina Elisabetta invece è preoccupata, ha investito della vicenda il ministero dell’ambiente, dalle parti di Chelsea pare sia tornata la nebbia, ma a Sarri in questo momento in Inghilterra è tutto consentito, sta diventando un idolo
Voto 8

Promosso anche Mandzukic, l’uomo che ha risolto il derby d’Italia di venerdì scorso.
L’università dell’Albicocca di Milano ha analizzato la testa di Mandzukic per capire se è più o meno dura del marmo di Carrara.
Per il gol segnato all’Inter Mandzukic ha ricevuto in omaggio un biglietto per poter visitare l’allevamento di tartarughe di Cristiano Ronaldo.
Il titolista anonimo non ha trovato di meglio per consolare l’Inter "Mangiati da Mandzukic", voto due.
Il giocatore croato è stato invitato a un dibattito sul tema "Meglio vivere un giorno da Mandzukic che cento da Ronaldo".
Il voto è scontato 7

Promosso anche Zapata dell’Atalanta, unica tripletta del giorno
Il titolista anonimo è da ricovero: "Udine, c’è Zapata hai chiuso".
Il Vernacoliere è uscito in edizione straordinaria: un due tre, r
Una ruspa.
Il Commento anonimo dal titolo "When you go to black never come back".
Invita a una riflessione
Intanto gli diamo 7


LIMBIOTICI
Mazzarri
Ha raggiunto la milionesima espulsione della sua carriera. Il guinness dei primati sta facendo un’edizione straordinaria con la sua biografia.
L’associazione italiana arbitri ha distribuito a tutti gli iscritti una fotografia da tenere in tasca per riconoscerlo meglio e cacciarlo ovunque si trovi, eventualmente anche da un ristorante o da un supermercato.
"Se cacci Mazzarri vinci" è il titolo della lotteria a punti indetta dalla stessa associazione arbitri.
Sull’espulsione di Mazzarri sono state sospese le scommesse. Si può puntare invece sul minuto esatto nel quale sarà cacciato dal campo.
Gli artigiani del carnevale di Viareggio sono venuti in suo soccorso, hanno realizzato una maschera da indossare in panchina che porteranno a Mazzarri per non farsi riconoscere dagli arbitri e cercare di fregarli in qualche modo.
Intanto però Mazzarri ferma il Milan e se per le espulsioni lo boccio, voto 5, in campo è promosso voto 7.

Prosegue la marcia lenta del Chievo verso la speranza salvezza.
Intanto però da quando Venbtura se n’è andato, non perde più.
Questa volta il preidente Campedelli, detto Tafazzi, ha davvero toccato le giuste corde dei giocatori. Arrivano conferme da quello che avevamo sospettato: il presidente ha minacciato così i giocatori "Alla prima sconfitta torna in panchina Ventura".
Si accettano scommesse sulla salvezza del Chievo.
Voto 5 al presidente Campedelli
Voto 6 alla gestione Di Carlo

E’ arrivato Paquetà a Milano e la febbre dei rossoneri si alza.
Il titolista anonimo riceve il premio "Poesia macheronica 2018 " per il suo manoscritto
.
"Paquetà, la champions è qua". Nel suo genere nazionalpopolare ha qualcosa di geniale. Suggerisco "Paquetà mi mu ma". "Paquetà che si fa?". Per l’esordio "Paquetà è già qua" è pronto. Il Vernacoliere potrebbe fare "Paquetà non la da". Il commento: "La valigia la tiene stretta".
Comunque siamo tutti in attesa e ci chiediamo, Paquetà, gattuso lo metterà?
Voto due per me
Paquetà senza voto, almeno fatelo arrivà commenterebbe Osho

Una pagella speciale per Saponara che nel suo genere è riuscito a confermare teorie che abbonando nel mondo del calcio.
Chi dice che è anche una questione di c… o se preferite fattore C , o lato b, insomma ci siamo capite, ha avuto la dimostrazione all’Olimpico.
Saponara detto il nuovo taco de Dios, ha segnato al nono minuto di recupero. Il titolista ha scritto "la prova del nove" a corredo di una fotografia che ritrae Saponara abbracciato ai tifosi, scoperto sul di dietro. Una sintesi perfetta della serata della Samp.
Voto sei
Saponara riceverà il premio "Più c... che anima" alla carriera.
Osho ha commentato, la fortuna è cieca il c... di Saponara non, l’ha visto.
I tifosi della Sampdoria hanno inviato una richiesta al presidente Ferrero: la prossima volta giochiamo con Belen al posto di Saponara. Ferrero ci sta pensando
Voto 6- all’idea


BOCCIATI
Ibrahimovic che dice no al Milan dopo che la trattativa era già praticamente chiusa, vince il premio
"Lingua biforcuta" alla carriera
Salvini s’è affrettato a dichiarare: Ora non dite che è colpa dello spread…
Forse no, intanto Ibra è stato sorpreso mentre baciava la foto di Mino Raiola che tiene sempre nel portafogli.
I Los Angeles Galaxy per farlo rimanere gli aumentano l’ingaggio.
Ibra spiegherà il tutto in una conferenza dibattito sul tema : "Che s’ha da fa per campa".
Il Vernacoliere ha titolato Ibra non vibra.
Commento: Non è più lui
Il titolista anonimo che aveva già preparato "Leonardo, l’ultimo capolavoro", ora rischia di suicidarsi.
Per il dietrofront di Ibra voto 4

Prima volta nelle nostre classifiche
Adriano Panatta
Cosa ha combinato? Ha definito "un sorcio", il cagliaritano Sau autore del gol del pareggio del Cagliari con la Roma.
Il Cagliari pare abbia reagito inviando a Panatta un porceddu con la dedica "ogni riferimento non è casuale".
Il sindaco di Cagliari ha invitato Panatta a una visita guidata nelle fogne di Cagliari senza mascherina protettiva. Il giornale locale emulo del titolista anonimo recitava la sua in credulità in un "Sorcio o son desto?" di grande cultura.
Marzullo si è chiesto "Se sogno un sorcio e non mi sveglio sono un sorcino" lasciamo perdere
A Panatta un bel 4

La reazione dell’ex tennista, tifoso della Roma, non è giustificabile, ma comprensibile solo con i risultati dei giallorossi
A questo proposito l’allenatore Di Francesco per punizione dovrà passare le prossime 48 ore a riattaccare tutti gli aghi dell’abete Spezzacchio, cugino di Spelacchio.
Sulla reazione del presidente Pallotta possiamo soltanto riferire che fa rima con mignotta, ma questo si sapeva.
Osho commenta : se Di Francesco mangia il panettone io me ingoio er capitone.
Molto attenti quelli del Pd.
Se la Roma esonera Di Francesco, può fare le primarie per fare il segretario.
Intanto 4 al momento della Roma in campionato

Bocciato anche Icardi e qualcuno si chiederà perché
Ha preso un aereo per andare a Madrid a vedere la finale della coppa Libertadores, il tutto a 48 ore dalla sfida con il Psv decisiva per la Champions.
Imbarazzo nell’Inter. Chi l’ha autorizzato? Pare abbia usato il tour operator "Vade retro" e allora tutti si sono tranquillizzati.
Per me voto 2.
Per Icardi 5

Infine scandalo in Inghilterra per un festino a base di sostanze vietate e ragazze che ha coinvolto diversi giocatori dell’Arsenal.
Le ragazze ingaggiate erano settanta e questo ha fatto scatenare l’ira di Emery colto da un attacco di gelosia è stato sorpreso a urlare "Io Unai e quelli settanta?".
Per me voto 1
Per quelli dell’Arsenal 0--- in condotta

Nel frattempo Ronaldo ha concesso la prima intervista ai giornali italiani. Cosa ha detto?
Invitato Messi a venire a giocare in Italia, una sfida in serie A. Pare abbia commentato: "Se c’è il sorcio, ci può stare anche una pulce"
Voto 3
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Sportiva e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radiosportiva.com). Durante la registrazione all'utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA' DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL'INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA' DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l'adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (redazione@radiosportiva.com). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Sportiva, Priverno S.a.s., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: redazione@radiosportiva.com
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio