"Le altre big d´Europa non sono al livello della Juve"

03-10-2018 11:13 -

Ai nostri microfoni è intervenuto Alessandro Birindelli, ex calciatore della Juventus, durante il "Buongiorno Sportiva" delle ore 10.00. Birindelli ha parlato con noi del momento delle italiane in Champions: "La Juve in questo momento è molto solida, convinta, motivata. E´ una macchina con pochi difetti e sbavature. Dallo Young Boys mi sarei aspettato qualcosa in più, ieri sera ha avuto un atteggiamento abbastanza remissivo. Ho visto anche le partite delle altre grandi e mi sembra che ognuna abbia i suoi problemi: al momento non sono al livello della Juve...". E sulla gestione della rosa, ha aggiunto: "Cambiare modulo e interpreti serve per far rifiatare i giocatori, questo Allegri lo sa bene ed i risultati gli danno ragione". Sulle altre italiane impegnate, ha puntualizzato: "La Roma ha avuto la pazienza di aspettare Dzeko e penso passi il girone alla grande. L´Inter, dopo un periodo di appannamento, sta ritrovando il giusto passo. Per il Napoli invece la vedo dura, nel girone ha trovato due squadre costruite per vincere a livello europeo".