"Lo sfogo di Mazzarri mi ha sorpreso"

06-10-2018 10:33 -

Grande cuore e conoscitore del mondo granata, Renato Zaccarelli ha analizzato la prestazione del Torino contro il Frosinone nell´anticipo dell´ottavo turno di campionato:

Sullo sfogo di Mazzarri: "Mi ha sorpreso, ha giustificato dicendo che ha vinto però a velocità normale ero più preoccupato che l´intervento di Godaniga avesse impedito a Sirigu di intervenire, il resto era un´azione normale. Credo che l´arbitro si sia consultato con il VAR e pensato che l´ostruzione non fosse degna di nota".

Sulla gara con il Frosinone: "Prima parte di gara meritatamente in vantaggio, poi ha abbassato il baricentro e ha permesso all´avversario di rimettersi in gioco. Loro la sentivano tanto anche per la situazione dell´allenatore. È un passaggio che deve far riflettere: se vuoi essere fra quelli che competono queste situazioni vanno gestite meglio".

Su Belotti non convocato in azzurro: "Non conosco le dinamiche della Nazionale, probabilmente Mancini vuole testare giovani come Cutrone che stanno facendo bene. Belotti non ha brillato fin qui e un turno di riposo ci può stare ma credo che non avrà problemi a riconquistare la nazionale."