"Ibra al Milan? Sarebbe un ulteriore salto di qualità"

08-10-2018 11:04 -

Stefano Agresti è intervenuto durante il "Microfono Aperto" rispondendo alle domande degli ascoltatori. Questi i passaggi piu´ importanti.
Su Cutrone e sul Milan: "Ha il gol nel sangue e lo dimostrerà anche nel futuro. Ibra possibile arrivo? Sarebbe un ulteriore salto di qualità per la squadra rossonera"
Su Vrsaljko: "Eccessivo criticare il terzino titolare della Croazia vice campione del mondo"
Sul Derby Milan-Inter: "Entrambe cresciute molto, arrivano nella stessa condizione di forma.
Inter sembra più solida e completa, compatta soprattutto in difesa. Higuain uno dei centravanti più forti in Europa"
Su Allegri: "I cambiamenti di modulo fanno parte della sua capacità di allenare".
Su Ancelotti: "Punta sul 4-4-2 ma la differenza di gioco con la Juve dipende anche da interpreti differenti".
Su Luis Alberto: "L´anno scorso una stagione fantastica, adesso è un grande mistero".
Sul Parma: "Una realtà che ha vissuto fasti straordinari negli anni 90, ma Europa ancora prematura".