"La Juve non ha uno schema tattico idoneo per vincere in Europa"

19-10-2018 15:27 -

Enzo Gambaro, ex difensore di Milan, Parma e Napoli, ora opinionista televisivo, è intervenuto in diretta su Sportiva per presentare il derby di Milano. "Per rosa e undici di partenza sarebbe favorita l'Inter, ma sotto il profilo dell'organizzazione di squadra e dell'idea di gioco il Milan si fa preferire. Purtroppo per l'Inter, è una squadra forte che non sa cosa fare in campo, al contrario del Milan, che è meno forte, ma supplisce con l'organizzazione che Gattuso è riuscito a dare. Per questo, è un derby che parte alla pari. L'Inter si meriterebbe un allenatore un po' più bravo: per esempio, non si capisce il motivo per cui Lautaro non possa giocare insieme a Icardi. E questo preclude ai nwerazzurri un grosso potenziale offensivo. Anche la Juventus è una squadra dove la mancanza di un allenatore con le idee chiare si farà sentire. I bianconeri sono totalmente privi di uno schema tattico idoneo a vincere in Europa. Ecco perché, secondo me, il Napoli potrebbe lottare anche per il campionato. La vera squadra da Ancelotti la vedremo da gennaio in avanti".