"Siamo disposti a giocare subito, ma nel girone A ".

21-10-2018 13:06 -

Il Direttore Sportivo della Viterbese Giuseppe Magalini è intervenuto a Radio Sportiva all'indomani dell'amichevole giocata con l'Entella, l'altra squadra che ancora non ha giocato una partita in stagione.

"E' una anomalia e abbiamo pensato di trovare di comune accordo la soluzione per giocare. Non vediamo l'ora di cominciare ma questo non è calcio, siamo talmente lontani rispetto a chi sta giocando che vogliamo scendere in campo, visto che ci alleniamo da tre mesi. Sembra che la settimana prossima si possa sbloccare qualcosa, ci auspichiamo che si decida il nostro destino. La nostra proprietà in maniera molto corretta ha fatto presente come la Viterbese sia geograficamente penalizzata dal giocare nel girone C, e siccome la serie C ha bloccato le nostre partite, evidentemente ritiene che abbiamo un minimo di ragione. Noi siamo disposti a giocare subito, ma nel girone A ".