"Ci aspettiamo giustizia, il Tfn non ha saputo agire: aspettiamo la decisione del Tar"

21-10-2018 13:12 -

Stefano Ranucci, presidente della Ternana, è intervenuto a Radio Sportiva per commentare il pareggio di ieri contro la Triestina: "Non è semplice partire in ritardo, però stiamo recuperando il tempo perso in una categoria che ancora non consideriamo nostra, visto che il 23 ci dovrebbe essere un'altra sentenza del Tar. Ieri la partenza in ritardo si è fatta sentire, abbiamo ricostruito la squadra per intero e ancora non abbiamo nelle gambe il ritmo che gli altri hanno. Ci aspettiamo che domani venga finalmente eletto il presidente federale: i danni più importanti sono stati fatti il 29 gennaio, perché se invece che un commissario dalle dubbie capacità avessimo eletto un presidente sarebbe stato diverso. Ci aspettiamo giustizia e ci fa piacere che qualcuno abbia capito che il Tfn non ha saputo agire: adesso aspettiamo la decisione del Tar".