"Pastore perde palla e sta a guardare? Per me non gioca più"

22-10-2018 12:10 -

Al "Processo di Sportiva" sono intervenuti Luca Calamai e Ciccio Graziani, per parlare del derby Inter-Milan, della Juve e della Roma. Questi i passaggi più significativi:

Ciccio Graziani:
"Icardi più forte di Higuain? Sotto porta si. Ma Higuain non è che può andare a prendersi palla a centrocampo e fare tutto da solo. Se non c'è una squadra che lo supporta, diventa dura. Roma? Ormai è vittima di se stessa. Sembrava fosse ritornata ad avere quella padronanza, serenità, entusiasmo delle prime partite. La verità è che ha troppi alti e bassi. Pareggio Juve? Tutti danno la colpa a Bonucci, ma vogliamo parlare del portiere? Szczesny doveva stare 2 metri dalla linea di porta".

Luca Calamai: "Derby? Era la partita che mi aspettavo, quella di 2 squadre che non volevano perdere. Ma resta la sensazione che l'Inter sia più avanti. La squadra nerazzurra ha dimostrato di essere più solida. Il Milan invece è un passo indietro e ora deve riflettere. Oggi ha 2 grandi ex come Leonardo e Maldini che hanno la naturalezza di confrontarsi con l'allenatore. Dommarumma? L'errore è dentro la sua età. E' un talento, ma deve ancora lavorare molto. Roma? Non tollero Pastore che perde palla e sta a guardare. Uno dei più pagati, famosi e prestigiosi giocatori della Roma per me non gioca più."