"Striscioni? Regolamentazione per evitarne l'ingresso"

25-10-2018 11:06 -

Durante il "Microfono aperto" è intervenuto ai nostri microfoni Ciro Venerato. Di seguito i temi trattati: "Spalletti? Ha un curriculum di grande livello. Non si può criticare l'Inter per una sconfitta al Camp Nou, ma poteva affrontare la partita con un piglio diverso. L'Inter mi è sembrata scesa in campo come vittima sacrificale. Il gioco dell'Inter, nonostante la squadra ci sia, è ancora carente. Pretendo un gioco diverso, con maggiore verticalità ed organizzazione. Il servizio di Report? E' la metafora del calcio italiano. Le infiltrazioni ci sono in tutte le tifoserie d'Italia. Striscioni? La classifica del peggio non ha mai fine. Dev'esserci una regolamentazione affinché le Società siano in grado di evitarne l'ingresso. Dybala? Se torna ai livelli dei primi anni bianconeri è tatticamente compatibile con CR7, altrimenti diventa un problema. Napoli? Gratificante vedere questa squadra contro Liverpool e PSG. E la dea bendata non è stata particolarmente favorevole. La gara decisiva per il Napoli sarà in casa contro il PSG. Pioli? Ottimo allenatore, lo scorso anno ha fatto un grande lavoro e quest'anno la Fiorentina sta facendo il suo, prestazioni e punti alla mano. Lazio? Rispetto alla scorso anno la rosa è migliorata qualitativamente e Inzaghi - se Allegri questa estate avesse firmato con il Real - sarebbe andato alla Juve. Pogba? Se rimane Mourinho aumentano le possibilità di divorzio. Con l'eventuale arrivo di Zidane è più probabile la permanenza.