“La Roma oggi? Squadra senza identità”

05-11-2018 13:10 -

Luca Valdiserri, giornalista del Corriere della Sera, è intervenuto nel "Processo di Sportiva" per parlare della Roma: "Kretinsky? Studia da piccolo Abramovic. Ha comprato lo Sparta Praga tempo fa, ma nel calcio per fare salto di qualità devi avere una squadra importante. La sua azienda si occupa di energia ed ha interessi anche in Italia. Sta vedendo se ci sono le possibilità per entrare in un club serie A, l'ha fatto prima con il Milan, ora con la Roma. Il problema però è uno: nella Roma di oggi non ci sono certezze, non ha un prezzo, non si sa se faranno lo stadio... È come voler acquistare una casa in attesa di condono. Pallotta non ha alcuna intenzione di vendere, però sul piano sportivo i giocatori hanno un prezzo e dovrebbe essere così anche per il Club. Sulla squadra, il problema della Roma è non essere riuscita ancora a mettere insieme le 2 anime, quella dei giocatori forti e quella dei giocatori giovani che sono stati portati ma mai utilizzati, tipo Schick. Mentre la Fiorentina ha un piano chiaro, quello di valorizzare i giovani, la Roma non ha una chiave di identità ed ha perso punti con tante squadre che non sono forti."