"Icardi? Paradossale metterlo sempre in discussione"

07-11-2018 13:10 -

Così Filippo Tramontana, giornalista e tifoso dell'Inter, ospite al nostro "Bar Sport": "L'Inter ieri sera ha sofferto molto, è stata una partita difficile ed il Barcellona ha giocato meglio, tenendo molto il pallone. Al di là del risultato, personalmente ho visto un'Inter migliore al Camp Nou. C'è da dire che la maggior parte dei giocatori interisti non hanno esperienza in Champions e la differenza con i giocatori del Barcellona è abissale. Messi? Se manca lui manca il giocatore più forte al mondo, uno che segna 50 gol a stagione se va male, che vince palloni d'oro e Champions. Sicuramente la sua assenza è un aiuto per chi deve affrontare il Barcellona. Se L'Inter pareggia a Londra con il Tottenham è qualificata. A 2 partite dalla fine ha il destino nelle proprie mani e tutti gli interisti avrebbe fatto la firma per essere qui a questo punto. Icardi? E' paradossale metterlo sempre in discussione. Non mi ricordo tutte queste critiche ad esempio a Trezeguet, un uomo da area di rigore che segnava tanti gol e non tornava mai indietro. Per un attaccante come Icardi bisogna fare solo applausi".