"Chiesa in Nazionale? Sono geloso, perché lo vedono in troppi e ce lo portano via..."

10-11-2018 11:58 -

Paolo Beldì, regista tifoso della Fiorentina, è intervenuto a Sportiva per commentare il pareggio di ieri sera dei viola a Frosinone.

SULLA GARA: “Stiamo cercando di battere il record degli 1-1… Sono stufo di essere in vantaggio e di illudermi. Vediamo il lato positivo, che abbiamo una difesa molto forte e partendo da lì possiamo sistemare un po' tutto. Davanti siamo un po' spuntati, io lancerei il figlio d'arte Sottil con Simeone. Nel primo tempo non abbiamo creato molto,nel secondo sì, ma il Frosinone ha beccato il gol della domenica.

SU FEDERICO CHIESA: “Sono geloso che mi gioca in Nazionale, perché poi lo vedono in troppi e ce lo portano via”

SU PIOLI: “Mi piace, è intelligente e sono sicuro che risolverà tatticamente questo impasse. Ho ancora fiducia in lui”