"Il pallone d'oro? A un francese, ma Mbappé molto giovane"

22-11-2018 12:02 -

Elia Gorini, giornalista di San Marino RTV, è intervenuto durante il "Processo" per parlare del Pallone d'Oro e della sua votazione in quanto giurato: "Le indiscrezioni di un podio senza Ronaldo e Griezmann non mi trovano d'accordo. Spero che possano essere smentite, perché nell'anno del Mondiale Mbappé va bene, ma è ancora molto giovane. Bisogna tenere conto non solo dell'annata ma anche della carriera del giocatore. Considerando l'anno solare, Ronaldo merita almeno il podio, ha vinto la Champions e segnato quasi in tutte le partite. Aggiungerei anche l'approccio e le prime partite al Mondiale, quando si è messo sulle spalle il Portogallo. Nel 2006 lo meritava Buffon o Totti. Cannavaro vinse meritatamente ma anche grazie al fatto di essere capitano. Nella votazione ho tenuto conto molto dei parametri richiesti, le vittorie a livello individuale, di club e di carriera. Penso potrebbe vincerlo un francese, ma non so chi".