"Roma senza personalità, il possesso palla non basta"

25-11-2018 10:20 -

In Buongiorno Sportiva è intervenuto Rinaldo Boccardelli, storica firma sulla Roma oltre che ex allenatore delle giovanili giallorosse.


"La Roma certamente sconta una mancanza di determinazione ed in zona gol, il possesso palla non garantisce vittoria però se stai nella trequarti avversaria per un tempo e non riesci a tirare vuol dire che negli ultimi 16 metri qualcosa ti manca".
La mancanza negli ultimi 16 metri non può essere l'unica spiegazione, la Roma con un giro palla lentissimo consente alle squadre che giocano per difendersi di schierarsi senza affanni. Le partite con la Spal ed il Bologna per i giallorossi sono state identiche. Il gioco latita perché non vedo azioni d'attacco che liberino centrocampisti o punte al tiro. Non è che la Juve ieri abbia riempito gli occhi, ma trovi un Ronaldo che ti apre la partita.
Sono convinto che con il Real Madrid, la Roma giocherà meglio. Ieri non c'erano De Rossi, Florenzi e Dzeko. Da alune scelte Di Francesco tradisce il fatto che si pensava al Real Madrid. Mancavano giocatori di personalità".