"Il Derby vuole riportare Genova alla normalità"

25-11-2018 21:01 -

Sulla partita: “Decifrare un derby è complicato, specie in queste condizioni. Era partita meglio la Samp che l'aveva sbloccata, ma poi Piatek è stato bravo a trovare il rigore (giustissimo) e non ci sono dubbi sulla non espulsione di Audero. La gara è avvincente”.

Sugli allenatori: “Non sono situazioni pericolose, vista così è solida la posizione di Giampaolo per la credibilità che ha. Il Genoa ha fatto talmente tanti cambi che pensare di farlo ancora non sarà possibile. Il derby di oggi non metterà in crisi nessuna delle due panchine”.

Sugli interventi duri: “Il derby per Genova è tornare all'assoluta normalità anche a livello di calcio. Le squadre si affrontano senza quella cattiveria di cui la città non ha bisogno, specie in questo momento. La gara è vivace e aperta, ma allo stesso tempo non c'è la cattiveria de match sentiti”.