"Gattuso ha sbagliato? Inzaghi non ha fatto meglio"

25-11-2018 23:22 -

Maurizio Biscardi, durante il microfono aperto con gli ascoltatori di Sportiva, ha parlato dei tanti temi della giornata e non solo. Ecco le considerazioni:

Sugli errori tattici di Lazio-Milan: "I due allenatori Gattuso e Inzaghi non hanno fatto tutto giusto. Correa doveva entrare prima, perché alla Lazio mancava un finalizzatore. Probabilmente, invece, il tecnico del Milan si è trovato in vantaggio e ha pensato di non cambiare. I rossoneri hanno preso un gol a tempo scaduto e non meritavano di vincere, ma secondo me tutti e due hanno sbagliato qualche cosa”.

Su Napoli e Inter: “Vediamo fra due settimane se l'Inter sarà ancora avanti al Napoli. In ogni caso credo che se la Juve non sverrà lo scudetto sarà andato e si potrà lottare solo per il secondo posto".

Sul mercato della Juventus: "A centrocampo i bianconeri stanno monitorando dei nomi, ma in chiave Champions. In questo momento stanno andando bene e in campionato non stanno perdendo punti. Credo sia meglio andare avanti come stanno facendo e pensare a quello che non va poi”.

Sulla Lazio che non vince con le big: "Oggi è mancato il colpo del KO ma la Lazio ha fatto la sua partita. La storia della giornata è che dopo aver prodotto tanto ha preso un gol costruito bene ma non è stata nemmeno fortunata”.

Su Di Francesco: “Non ha colpe, la Roma non è quella dello scorso anno, ha inserito giovani bravi che però forniscono prestazioni alterne. Forse ci sono delle colpe per aver accettato una situazione in cui si è fatto credere che la squadra avesse lo stesso valore e in campo si vede”.

Sul Milan: “Gattuso sta facendo quello che può con rosa ridotta e tanti infortuni, la squadra è coesa ma ha dei limiti. Fra due settimane può cambiare tutto sfruttando due turni casalinghi. Il calendario conta molto ma alla fine del girone d'andata si vedranno le vere potenzialità”.

Sul derby: “Il secondo tempo del Genoa è stato ottimo, fra le due avrebbe meritato di vincere la squadra di Juric".