"Ronaldo fa dare 20% in più ai compagni"

28-11-2018 18:47 -

In Diretta Sportiva è intervenuto Stefano Tacconi grande ex portiere di Juventus e Nazionale.


“Non mi aspettavo un Ronaldo così benvoluto dai compagni, mi ha stupito per come si è adattato, non fa pesare il suo nome, è molto umile, sprona i compagni si dedica a loro, mi pare diverso, gli altri grazie a lui stanno dando il 20% in più. Paragoni coi fuoriclasse che hanno giocato con me? Baggio era Baggio, è più accomunabile a Platini nel rapporto coi compagni, che ha fatto si che vincessimo molto. Fu il Ronaldo di oggi per come da fuoriclasse si è adattato al calcio italiano.
Chiellini gioca per la maglia, perché ha passione, è il simbolo di questa Juve, ha fame e voglia. Quando giochi la Champions, il dentro e fuori, quello che manca ancora un pochino è un po' di cattiveria, far vedere un po' i tacchetti. Ronaldo sprona i compagni ad essere più concreti. Se hanno comprato lui non è per vincere il campionato italiano, anche se con il suo acquisto hanno demotivato gli avversari. Per me le rivali vere in Champions sono il Manchester City e anche il Bayern è sempre fastidioso, i panzer rompono le scatole”.