"Nazionale mai vista giocare così. Mancini ha ridato l'Italia agli italiani"

04-12-2018 14:42 -

Così Bruno Longhi nel Microfono Aperto di Radio Sportiva: "Ibrahimovic al Milan? Gli altri giocatori, Cutrone incluso, trarrebbero beneficio della sua presenza. Ma non dimentichiamoci di Higuain. Fabregas? Qualcosa bolle in pentola. Però non dimentichiamoci delle decisioni della Uefa che potrebbero condizionare le mosse rossonere sul mercato. Marotta deve entrare all'Inter con la sua esperienza per far migliorare tutta la gestione societaria. Sul mercato non può sfuggire alle norme del fair play finanziario.

Errori arbitrali come quello in Roma-Inter sono inconcepibili. Forse Fabbri al Var non si è sentito di contrastare la decisione di Rocchi. La Roma in estate ha comprato 12 giocatori, non credo si muoverà a gennaio. La Nazionale sta giocando un calcio che non ha mai giocato prima, Mancini ha ridato l'Italia agli italiani. Non dimentichiamo che con Tavecchio abbiamo avuto una delle migliori federazioni del mondo. Gravina trova una FIGC che a livello economico sta benissimo".