"Inter, prima vinci e poi pensa al Tottenham. L'anno prossimo dovrà competere con la Juve"

10-12-2018 16:17 -

Evaristo Beccalossi, bandiera dell'Inter, ha parlato a Radio Sportiva: "L'obiettivo è vincere e non pensare ad altro. Prima si dovrà battere il PSV, poi si guarderà il Tottenham sapendo che servono due risultati su tre. A livello societario l'Inter si sta muovendo bene, l'anno prossimo dovrà tornare a competere con la Juventus. Qualche problema a centrocampo c'è, Spalletti non ha molte scelte. Non si è ancora visto il vero Nainggolan, probabilmente sarà come un nuovo acquisto a gennaio. Icardi al Bernabeu per River-Boca? Ci ho messo più io ad attraversare Milano che lui ad andare a Madrid. Non intaccherà il suo rendimento contro il PSV. Handanovic? Ha salvato tante volte l'Inter, qualche errore ci può stare. Le cose positive superano quelle negative, è un portiere affidabile e di ottimo rendimento"
.