"Se nelle ultime 4 partite in Europa il Milan ne ha vinta una, qualcosa vorrà pur dire"

14-12-2018 12:49 -

Tiziano Crudeli è intervenuto al "Bar Sport" per parlare della squadra rossonera: "Milan, la mini stangata da 12 milioni era nell'ordine naturale delle cose. Bisogna saper accettare la sentenza e muoversi con l'obiettivo di rinforzare la squadra se si vuol essere competitiva e aumentare i ricavi. Ieri sera? Non mi appello agli errori arbitrali. Se andiamo a leggere le interviste di Gattuso, c'è una chiara ammissione di colpa. Il Milan ha sbagliato negli episodi decisivi, anche nelle scelte e nelle impostazioni, dalla squadra all'allenatore. Nelle ultime 4 partite disputate in Europa, il Milan ne ha vinte solo una, percui qualcosa vorrà pur dire. Davanti puoi avere Higuain e Cutrone, ma devi metterli in condizioni adeguate alle loro caratteristiche. Gattuso ha delle colpe, anche se adesso non lo cambierei. Il Milan lontano da San Siro? Mi dispiacerebbe moltissimo, sono un sentimentale. Ma Milan e Inter devono avere lo stadio di proprietà, perché ti permette di incrementare il fatturato, come fa la Juve".