"A Ronaldo dedicherei "Andiamo a comandare" di Rovazzi"

20-12-2018 13:01 -

Il dj Mario Fargetta è intervenuto in diretta a Sportiva per commentare il momento della "sua" Juventus.

SULLA STAGIONE: "La Juventus va dritta per la sua strada, è ben quadrata per raggiungere gli obiettivi che vorrebbe"..

SU CRISTIANO RONALDO: "Che canzone gli dedicherei? "Andiamo a comandare" di Rovazzi, che mi pare abbastanza in tema. Ho avuto una sensazione strana quando fece quell'intervista in cui disse che se ne sarebbe andato dal Real Madrid. Mi è passato in testa un brivido e alla fine è arrivato... Per l'era che stiamo vivendo è il giocatore più importante che è arrivato alla Juve. Di campioni ce ne sono stati tantissimi, come Platini e Zidane, che dal secondo anno hanno iniziato a far vedere quanto valevano. Ronaldo è quasi costretto a far bene da subito e mi sembra lo stia facendo".

SULLA CHAMPIONS LEAGUE: "Mi ricordo quel gol di Magath, che è stato una grande delusione, perché la Juve era candidata a vincerla quella coppa... Lo juventino vorrebbe realizzare quel sogno di vincere quella benedetta Champions League nei 90', neanche ai supplementari".