"Competitor Juve? Più che dal Napoli mi aspetto molto dall'Inter"

31-12-2018 11:42 -

Carlo Pallavicino, noto procuratore, è intervenuto nel 'Processo di Sportiva': "Francesco Molinari? In Italia il golf non è uno sport popolare ma quello che ha vinto quest'anno è talmente importante e devastante che la BBC lo ha eletto miglior sportivo del mondo. E' una star mondiale. Nel 2022 abbiamo la Ryder Cup a Roma, un'occasione importante perché il turismo italiano ha bisogno di incrementare ulteriormente gli introiti dai golfisti. Ronaldo? Se ne è parlato molto, anche per l'accelerazione in borsa della Juve, per poter incrementare il vantaggio con le altre italiane e ridurre il gap con i top club europei. Andrea Agnelli ha fatto cose straordinarie in questi anni, ha tirato fuori un qualcosa di incredibile. Competitor della Juve in Italia? In questo momento più che sul Napoli mi aspetto molto dall'Inter, perché è la squadra più attrezzata per essere competitiva fuori e dentro il campo. L'Inter è sulla buona strada, ha un ottimo DS che è Ausilio, ha una struttura che si è compattata e Marotta dovrebbe essere la famosa ciliegina sulla torta. Il Milan invece è ancora alla fase zero ed è una società che ancora deve fare un apprendistato importante".