"Favilli prossimo attaccante della Nazionale. Coulibaly? Velazquez non capisce niente"

05-01-2019 16:50 -

Donato Di Campli, agente, ha parlato a Radio Sportiva: "Favilli? Siamo convinti del suo valore, quando abbiamo scelto il Genoa nessuno conosceva Piatek e nessuno avrebbe scommesso sull'esplosione del polacco. Andrea non si muove da Genova e contro il Milan, vista la squalifica di Piatek, partirà titolare, Prandelli permettendo. Sono convinto che Favilli sarà il prossimo centravanti della Nazionale.

Orsolini? Resterà al Bologna, la società punterà su di lui. Ci aspettavamo più continuità, poi nessuno può prevedere quello che accade. Coulibaly è stato emarginato da Velazquez, c'è chi capisce di calcio e chi invece no, infatti si è visto che fine ha fatto. Ora abbiamo parlato con la dirigenza dell'Udinese, andrà a giocare in Serie B. Alessandro Rossi? Abbiamo almeno otto proposte da valutare in Serie B".