"Godin profilo giusto: anche al Napoli servono acquisti di spessore ed esperienza"

08-01-2019 15:00 -

Nel Microfono Aperto ha risposto alle domande degli ascoltatori Gianfranco Teotino.
"Nandez è un giocatore molto forte, mezzala del Boca e titolare dell'Uruguay, sarebbe un grandissimo colpo per Cagliari.
L'Inter più che dal mercato può avere una marcia in più dalla crescita di Nainggolan e mi piacerebbe vedere Lautaro titolare più spesso con Icardi.
Per me Barella resta a Cagliari, può ancora crescere e maturare: ha grande personalità ma deve imparare a gestirsi.
Per la Samp penso sia più vicino Gabbiadini mi ricorda un po' Schick come caratteristiche e penso possa giocare con Quagliarella mentre per Balotelli mi pare l'unica vera trattativa sia quella con Marsiglia.
Dopo quest'annata in cui Vettel ha avuto delle responsabilità non credo ci saranno da parte di Ferrari ordini di scuderia con Leclerc.
Con la scomparsa di Marchionne evidentemente non si è più riusciti a tenere Binotto e Arrivabene al loro posto e si è dovuta fare una scelta.
Se partissero sia Rog che Diawara credo che il Napoli prenderà qualcuno e De Laurentiis farà una offerta irrinunciabile per Barella.
Non condivido quello che è emerso dall'incontro di ieri: io credo che i cori razzisti sono odiosi ed un male da estirpare e che l'unico modo per farlo è l'interruzione della partita, che non significa sospensione definitiva.
Se il Napoli vuole vincere per me deve aggiungere ad una rosa che già ora è competitiva dei giocatori di spessore ed esperienza, un'iniezione di mentalità vincente. Come per l'Inter giusto costruire una squadra per il futuro ma se devi vincere due o tre Godin per squadra ti servono e non devi badare a spese.
Chiunque prende De Ligt si sistema per 10 anni. Naturalmente ha costi diversi da Romero. Per gennaio non ha bisogno di niente, ma per me la Juve prenderà un grande difensore e un grande attaccante mentre a centrocampo con Ramsey sarebbe a posto.
Le condizioni economiche delle squadre inglesi hanno inflazionato tutto il mercato, anche dei difensori. Il prezzo di Van Dijk fu criticato ma ha dato una bella mano al Liverpool . Per me Koulibaly è più completo di Skriniar che non credo possa valere 100: comunque se dal punto vista etico può essere giusto contestare certi prezzi bisogna considerare se qualcuno è disposto a pagarli, i prezzi vengono fatti dal mercato.