"Supercoppa, non si stanno vedendo i 22 punti di differenza tra Juve e Milan"

16-01-2019 19:13 -

Il commento di Carlo Nesti sul primo tempo di Juve-Milan (0-0) di Supercoppa Italiana: "Non si stanno vedendo i 22 punti di differenza tra Juve e Milan. I bianconeri stentano in Supercoppa come negli ultimi anni. Alla Juve non dispiace lasciare il pallino del gioco agli avversari, così può scatenare in ripartenza Cancelo e Douglas Costa. Paquetà tatticamente sta giocando la partita attesa, in una zona dove agiscono Costa e Cancelo. Tecnicamente non si è ancora visto niente di particolare"
.