"Fabbiano ha lottato quasi alla pari con Dimitrov"

18-01-2019 14:03 -

Ubaldo Scanagatta, direttore di Ubitennis.com, è intervenuto in diretta a Sportiva per commentare le eliminazioni di Fabbiano e Seppi nel terzo turno dell'Australian Open.

SULLE ELIMINAZIONI DEGLI ITALIANI: "I rimpianti sono soprattutto per Seppi, perché Tiafoe è stato in difficoltà e l'altoatesino era messo bene. Purtroppo ha perso il servizio sia nel primo game del quarto che nel primo game del quinto set. Nel quarto set poteva recuperare il break, ma Tiafoe ha fatto un mezzo miracolo. Fabbiano, invece, non ha niente da rimproverarsi perché Dimitrov è di un'altra categoria. Anzi, è stato proprio bravo, perché ha lottato quasi alla pari con Dimitrov".

SUI BIG: "Berdych sta di nuovo giocando bene dopo 6 mesi di stop, è stato nella top 10 del mondo, quindi se è in forma può battere chiunque. Nadal-De Minaur era come un confronto tra pesi massimi e pesi piuma o quasi. Federer, infine, ha giocato benissimo"