"Piatek? Impossibile trattenerlo. C'è la trattativa con Sanabria e Pjaca"

23-01-2019 16:42 -

Ai nostri microfoni, il Direttore Sportivo del Genoa Mario Donatelli parla dei tanti nomi che gravitano attorno al mondo Genoa in questo inverno:

Su Piatek: "Qualche mese fa è stata un'intuizione importante su un perfetto sconosciuto che anche per noi è stata una sorpresa. Con offerte così importanti è difficile trattenere il giocatore. Il Genoa non voleva cederlo, ma con occasioni così non si può dire di no. Il Presidente Preziosi si consiglia con tutti noi, abbiamo deciso che per Piatek la situazione migliore sarebbe stata quella di partire. Non fa piacere a nessuno ma non abbiamo potuto fare altrimenti".

Su Sanabria: "Intanto abbiamo Favilli e con lui abbiamo preso un giocatore di prospettiva e ci puntiamo. C'è una trattativa, vediamo se si potrà fare. Ne stiamo parlando
".

Su Kouamé e Pjaca: "Viene dalla B e sta facendo cose straordinarie, con attenzioni di club italiani ed esteri. Maturerà al Genoa. Pjaca? Se ne parla, ha bisogno di rilancio. In questo momento ci sono tanti discorsi e abbiamo idee chiare
".

Su Sturaro e Bertolacci: "Si sta già allenando e deve un po' recuperare la condizione fisica ma presto lo rivedremo in campo. Bertolacci? Più difficile rivederlo a Genova. Ci sono 2-3 discorsi avviati e vediamo quale si sblocca
".

Su Romero: "Giovane molto interessante e titolare. Il Genoa vuole trattenerlo nonostante le tante richieste che sono arrivate
".