"Il Napoli investa i 100 milioni di Allan nello stadio, che è vergognoso"

24-01-2019 11:33 -

Gaetano Paolillo, importante agente Fifa, è intervenuto nel 'Processo di Sportiva' per parlare di mercato: "Higuain? Non voleva più continuare la sua esperienza al Milan. Non era facile muoversi subito per sostituirlo e quella di Piatek è un'operazione che può dare i frutti sperati, ma il punto interrogativo rimane. Dal Genoa al Milan la musica cambia. Oggi basta poco per valere cifre importanti. Allan? Vicenda particolare, il PSG ha problemi con il fairplay finanziario, è sotto la lente Uefa e credo che non sarà facile tirare fuori 100 milioni. E' una cifra importante ma le regole devono valere per tutti, PSG compreso. Se ci sono le regole vanno rispettate, altrimenti aggirandole vengono fatte passare per cose normali. Se gli danno 100 milioni, il Napoli fa bene a cederlo. Il Napoli è a grandi livelli da anni e De Laurentiis è bravo a fare i conti, ma il San Paolo è uno stadio vergognoso, dove è impossibile vedere le partite, è scomodo, brutto, lontano. Questi soldi andrebbero investiti sullo stadio. Rinnovo di Icardi? Con Kaka al Milan si rinnovava il contratto ogni anno, senza problemi. Nel caso di Icardi, è un top player e deve guadagnare di più per quello che ha fatto sul campo. Paquetà? Ha altre caratteristiche rispetto a Kaka, che era e resterà unico. Lasciamo perdere i paragoni".