"Battuta la capolista, ma la partita del Rimini è la salvezza"

27-01-2019 13:16 -

Nello Speciale Serie C è intervenuto Marco Martini, nuovo allenatore del Rimini che ha vinto sul campo della capolista Pordenone.
"Non era semplice col Pordenone che è una corazzata, e noi venivamo da un momento non semplice senza da 7 gare e in serie negativa in trasferta: non c'è un segreto ma credo fosse importante vincere più duelli possibili a centrocampo, il merito è dei ragazzi che ci sono riusciti.
Siamo contenti ovviamente di aver vinto con il Pordenone, un successo che dà punti e morale ma la nostra partita è sabato con la Giana Erminio contro una squadra che deve salvarsi come noi: è importante riuscire a mantenere lo stesso livello di attenzione. Io non mi sono inventato niente, ho cercato di dare certezze, equilibrio e consapevolezza".