"Allegri non mi sembrava così scontento, si è tolto il peso della Coppa Italia"

31-01-2019 11:29 -

Daniele Fortunato, ex calciatore di Atalanta e Juventus, è intervenuto nel 'Processo di Sportiva' per parlare del match di ieri sera: "Allegri ha fatto la formazione per passare il turno, ma i giocatori non l'hanno seguito al 100%. De Sciglio ad esempio è un terzino, non un centrale. Non era il suo ruolo. Il tecnico ha comunque messo in campo i migliori e secondo me si è tolto il peso della Coppa Italia, con serenità. Non mi sembrava poi così scontento della sconfitta. Credo che la Juve punti solo alla Champions e il Campionato è diventato quasi un 'allenamento'. Adesso potrà far rifiatare quelli che non sono più 'ragazzini'. L'addio di Benatia? Di solito alla Juve ha pronto il sostituto ma in questo caso si è trovata spiazzata. Ieri però aveva difronte un'Atalanta molto forte, la squadra ad oggi più pericolosa del campionato. La Juve di oggi non sta attraversando un gran periodo ma ha grandi margini in campionato che gli consentono di stare tranquilla. In queste ultime ore di calciomercato l'innesto in difesa ci sta, ma ci vuole un profilo di alto livello. Credo che i migliori giocatori devono giocare, Ronaldo compreso".