"Voto 8 a Paratici, che dopo Sturaro a 16 milioni ha messo in vendita Pinsoglio per 50"

08-02-2019 11:24 -

Puntuali come ogni lunedì, ecco gli attesi pagelloni del Prof. Enzo Bucchioni:
"Cari amici, sono momenti difficili anche per i professori. Guardare il Festival di Sanremo, voto 4,5, e pensare che da un momento all’altro la Francia voto 5,5, potrebbe dichiararti guerra non è propriamente simpatico. Ho pensato che per farli star buoni, i francesi, potremmo dir loro che la Gioconda, voto 10, non la vogliamo più riportare a casa. Tenetevela. A patto però che si prendano anche le mummie di Ornella Vanoni e Patti Pravo, voto 8 alla carriera, che Baglioni, voto 9 alla carriera, voto 4,5 al Festival, ha portato via dal museo egizio e adesso non sa di cosa farsene.
Potremmo anche proporre ai francesi di annettersi direttamente Sanremo, è a due passi dal confine, a patto però che si prendano tutto il pacco. Compreso il Festival.
Il Vernacoliere, voto 7, ha titolato. "L’elogio della baguette". Rocco Siffredi, sv, ha commentato: "Questo è celodurismo". Berlusconi, voto 8, ha spiegato: "Quando c’ero io avete visto la vera grandeaur in azione". Crediamogli sulla parola.
Comunque la Francia campione del mondo, voto 8, fa paura.
In attesa degli eventi, non si sa mai, ho cominciato a tifare per il Paris Saint Germain e per lo sceicco Al Khelaifi, voto 7,5, che è entrato nel direttivo dell’Uefa. E’ quello che ha sganciato 400 milioni per Neymar, lo spread e di maio, voto 4, gli fanno un baffo.
A proposito di Uefa, Presidente è stato riconfermato ieri Ceferin C, sorpreso mentre stava distribuendo pastiglie per la gola a tutti i votanti, al quale alzo il voto: sette. Un gigante. Era l’unico candidato.
Non ditelo a Salvini, voto 5, potrebbero venirgli delle brutte idee.
Ceferin C, lo stesso che voleva mettere al rogo il Var, adesso lo vorrebbe mettere dappertutto, anche dentro l’urna per verificare la calligrafia di quelli che non hanno votato per lui. Il responsabile dell’organizzazione pare sia un dirigente della federcalcio bulgara…
Ceferin C ha distribuito le sue pastiglie anche al presidente della Federcalcio Gravina, voto 7. Ora dice che sta un po’ meglio…. Per me voto 2
L’ex arbitro Rosetti, ora designatore europeo, voto 7, sempre all’Uefa ha annunciato che vuole far spiegare pubblicamente, in campo, su maxischermi, le decisioni dei direttori di gara. Il titolista anonimo, voto 4 ha titolato così: "Se son Rosetti fioriranno". Brrr per me 1---
In attesa mi sto strappando i capelli… ci siete cascati vero?, sulla vicenda Hamsik.
Intanto voto 8,5 alla carriera del giocatore.
Si cerca di capire cosa stia succedendo. Va o non va in Cina?
Pare che il presidente De Laurentiis, con due i, voto 6, 5, abbia bloccato tutto quando ha saputo che Preziosi, voto 5, ha pagato alla Juve 16,5 milioni per Sturaro. Al confronto Hamsik non ha prezzo.
Altri invece raccontano che i dirigenti del Dalian sono molto seccati.
Dicono che De Laurentiis avrebbe promesso loro di vendere Marechiaro e non un giocatore di calcio.
Questa vale 0---
Ma Totò che voleva vendere la fontana di Trevi vi dice nulla? Anche De Laurentiis fa i film…
Cosa farà invece il tatuatore napoletano, voto 7, che aveva per cliente Hamsik invece non è dato sapere. Se Hamsik va davvero in Cina sarà costretto a chiedere il reddito di cittadinanza. Se invece resta a Napoli, rischia il fallimento il parrucchiere cinese che ha copiato la cresta di Hamsik. China today racconta che i cinesi sono in coda da giorni per il taglio alla Hamsik, voto 1.
Come sapete, in Cina è l’anno del maiale. Voto 8 all’animale per stima .
Invece di Hamsik, qualcuno ha suggerito allora al Dalian di prendere l’ex fiorentina Thereau, voto 2, da pochi giorni in prestito al Cagliari. Per l’anno del maiale è perfetto.
In rete circola un suo video che lo vede impegnato a filmare una scena erotica, ma anche se stesso.
Non si sa se il materiale è un cortometraggio o un lungometraggio.
Tinto Brass, voto 7, ha deciso di offrirgli un posto da aiuto regista.
La Osram ha regalato a Thereau un tir di lampadine a luci rosse e gli ha offerto di fare il testimonial di una campagna pubblicitaria.
Lui non ha addotto scuse. E’ certo che la signorina protagonista del filmato non sia la nipote di Mubarak, non ci saranno problemi diplomatici. Si è solo giustificato dicendo che si stava allenando sul pressing e sulla marcatura stretta. Dalle riprese non si capisce se ha fatto anche gol, ma di solito non sbaglia un colpo.
L’associazione italiana arbitri, voto 5,5, ha chiesto di vedere tutte le immagini al Var.
I compagni di squadra hanno spiegato : Sapevamo che Therau è uno a cui piace fare gruppo".
Il Vernacoliere ha titolato "Thereau uno di noi". Il titolista anonimo non s’è smentito "Quel toro di Therau". Voto 3
Lino Banfi, voto 6, ormai nostro uomo di punta della cultura, sta proponendo il film per la mostra del cinema di Venezia.
Rimaniamo in Cina e dintorni, ma non solo per il maiale.
Voto alto, facciamo 7,5, a Wu Lei, attaccante dello Shanghai che è passato all’Espanyol. Il titolista anonimo ha chiesto il trasferimento in Spagna. Ci pensate "Ha segnato Lei". Oppure "Una squadra tutta per Lei". "Un fallo per Lei". "Io e Lei". "Vince sempre Lei". "I tifosi innamorati di Lei". E mi fermo qui per pietà. Voto 3. In cina, davanti ai teleschermi per vedere il debutto di Lei c’erano 40 milioni di tifosi "tutti per Lei" ha titolato il Vernacoliere
Signorini si è chiesto, sempre Lei ma non c’è un giocatore che si chiama Lui. Vedremo di accontentarlo.
Intanto bocciato Douglas Costa, voto 4, che s’è schiantato in auto sull’autostrada, Caceres, voto 3, non l’ha presa bene: "Quella è una mia specialità"
Da ieri il carrozziere convenzionato con la Juve, voto 7, pasteggia a Champagne. Ma Douglas Costa è andato oltre. Sceso dalla macchina incidentata è salio su un aereo per andare a Parigi al compleanno di Neymar.
Questa volta s’è risentito Naiggolan: "Ma cosa ti credi, pensi di essere all’Inter?".
Un altro gigante è Trezeguet, voto 4, che fermato dagli agenti a Torino senza documenti ha dichiarato di chiamarsi Alessandro Del Piero. Naturalmente è stato denunciato e processato.
Vince il premio Fregoli alla carriera.
Cento maschere di gomma gentilmente offerte dal carnevale di Viareggio e una partecipazione al Festival di Sanremo che non la negano a nessuno.
Anche per Mourinho voto due. In Spagna non pagava le tasse, ha patteggiato un anno di carcere con due milioni di multa. Dice che aveva lo stesso commercialista di Cristiano Ronaldo, voto 1 al commercialista.
Voto 8, invece, a Paratici che ,come detto, dopo aver venduto Mandragora per 20 milioni all’Udinese ha piazzato Sturaro per 16,5 al Genoa. Ora s’è montato la testa, ha messo in vendita Pinsoglio per cinquanta.
Chiudo con un voto che neppure Ventura moltiplicato al cubo.
Date lo 0 con tutti i meno che volete al presidente del Nantes, la squadra del povero Emiliano Sala ripescato appena ieri dalle acque della Manica, che hanno chiesto al Cardiff i 16 milioni del cartellino di Sala.
In omaggio una faccia di bronzo da indossare vita natural durante.
Una confezione di pelo da applicare sullo stomaco dalla mattina alla sera.
Il premio cinico 2019 non glielo toglie nessuno.
E ultima occasione, la presidenza onoraria di una squadra di cannibali affamati del centro Africa.
E’ riso amaro che nasconde la rabbia.
Provo vergogna per lui".