"Shiffrin una macchina da guerra, diventerà la più vincente della storia"

13-03-2019 13:50 -

L'ex sciatrice e opinionista della Rai, Daniela Merighetti, è intervenuta in diretta a Sportiva per commentare il finale di stagione.

SULLA DISCESA FEMMINILE: "Nadia Fanchini è al miglior piazzamento della stagione, quella un po' delusa è Sofia Goggia, che al rientro dall'infortunio era sempre stata sul podio. Nicola Delago, invece, si conferma in crescita: è stata bravissima nella parte alta, che le si addiceva di più a livello tecnico, mentre nel finale non ha preso il tempismo esatto e ha lasciato qualche decimo. È stata un'annata comunque buona per le azzurre".

SULLA SHIFFRIN: "E' una macchina da guerra ed è stata molto brava in tutta la stagione nel non esagerare con il numero di gare da disputare. Ha vinto l'ennesima coppa del Mondo e anche qualche coppetta di specialità. È ancora molto giovane e diventerà la donna che vincerà più nella storia. La Vonn rimane in vetta, è un'icona e probabilmente ha ispirato anche la Shiffrin, ma è destinata ad essere battuta".

SU PARIS. "Ha fatto un inizio in cui non era costante, poi ha fatto vedere di che pasta è fatto. Ha vinto anche oggi, purtroppo non è riuscito a vincere la coppa di specialità in discesa, ma domani credo che si prenderà quella di super-G".