"Non mi aspettavo questa prestazione da parte dell'Inter nel derby"

20-03-2019 16:34 -

L'ex attaccante Aldo Serena è intervenuto in diretta a Sportiva per parlare del momento delle principali squadre italiane.

SUL DERBY: "Non mi aspettavo questa prestazione da parte dell'Inter, vista anche la sciagurata partita contro l'Eintracht Francoforte. Sembarava una squadra che aveva perso intensità, ritmo, e le direttive tattiche di Spalletti. D'altronde, l'Inter è un po' pazza ed ha abituato i suoi tifosi a gare altalenanti".

SU ICARDI: "E' un attaccante strepitoso, soprattutto in area, mentre fuori forse Lautaro Martinez ha qualcosa in più. Icardi è un giocatore da recuperare assolutamente, sia sotto il profilo delle prestazioni in campo, sia della valutazione economica, se dovesse andarsene l'estate prossima. In coppia con Lautaro Martinez? Credo che in alcuni casi potrebbero giocare insieme, ma non credo che Spalletti abbia in mente un'Inter con due attaccanti così. Lui ama giocare con due esterni ficcanti e con un trequartista: non capisco bene come potrebbe far convivere i due".

SULLA NAZIONALE: "Mancini non ha attaccanti centrali di alto profilo, ma attaccanti esterni come Chiesa Politano e Bernardeschi che hanno grandi qualità e possono scrivere il futuro azzurro. Come centravanti non ci sono molte alternative a Quagliarella e credo che si sia meritato la convocazione e la titolarità nelle prossime due partite, in cui potrebbe essere già ipotecata la qualificazione agli Europei".

SULLA JUVENTUS: "Nelle ultime annate ha fatto un'esperienza di altissimo livello anche in Champions League. Deve andare a cercare di far risultato fuori casa, consapevole delle propria forza. Credo che sia oramai matura e ha un supercampione come Cristiano Ronaldo che può condurla alla vittoria".