“Se la Sampdoria è appetibile, il merito è di Massimo Ferrero”

20-03-2019 16:16 -

L'ex presidente della Sampdoria, Enrico Mantovani, è intervenuto in diretta a Sportiva per parlare del futuro del club blucerchiato.

SULLA CESSIONE DEL CLUB: "Evidentemente qualcosa c'è, ma forse ci vuole ancora un po' di tempo. Ho parlato con Vialli, ma anche se sapessi qualcosa ovviamente non potrei raccontare niente. So qualcosa, ma non viene da fonti dirette ed è più o meno quello di cui si è scritto e sie è parlato. Che Vialli sia coinvolto si sa, che si arrivi a qualcosa di positivo è diverso".

SU FERRERO: "Il suo rapporto con i tifosi non è buono perché lui è un po' eccentrico, ogni tanto va sopra le righe anche di molto e con alcune dichiarazioni è andato a toccare dei tasti sensibili. Dalla parte comunicazione non gli darei un grandissimo voto, ma per una società di calcio sono importanti i risultati e Ferrero ha fatto veramente bene. Se arriva Vialli con investitori alle spalle, significa che il prodotto è appetibile e se lo è il merito è del presidente Ferrero".