"I tifosi del Milan devono avere pazienza con Suso"

23-03-2019 10:25 -

Ieri il Milan ha giocato un'amichevole col Chiasso: a Radio Sportiva ne abbiamo parlato con l'allenatore del club svizzero, Andrea Manzo, fra l'altro ex giocatore rossonero.

"Ieri il Milan l'ho visto bene, con un modo di giocare che mi piace: cercano sempre di partire da dietro per trovare spazi in avanti. Noi abbiamo provato a fare pressione alta, ma la qualità dei giocatori e i movimenti che loro fanno sono stati veramente interessanti: complimenti a Gattuso. Credo che Rino sia una persona equilibrata, che ha il calcio dentro: la sua carriera è stata molto importante e questo lo porta a capire gli stati d'animo dei giocatori e poi ha avuto dei grandi allenatori dai quali ha attinto le sue idee. Penso che Suso abbia bisogno solo di ritrovare la condizione: succede di avere alti e bassi, Gattuso lo ha capito e ieri l'ha fatto giocare per dargli serenità. L'ho visto fare cose egregie, lasciarlo fuori diventa un problema perchè è un giocatore che può risolvere le partite: i tifosi devono avere pazienza nei suoi confronti. La serie A? A parte lo scudetto già assegnato alla Juventus e il secondo posto al Napoli, c'è una bella lotta per la Champions: ci sono le due milanesi, ma dietro ci sono squadre che non mollano come l'Atalanta, che secondo me pratica un gioco fra i migliori a livello europeo. Spero che il Milan si qualifichi per la Champions ma anche l'Inter, che a livello potenziale può essere davvero competitiva"