"A Milano serve un miracolo, ma Pianigiani non rischia"

23-03-2019 11:26 -

A Radio Sportiva l'ex giocatore dell'Olimpia Milano Roberto Premier è intervenuto per commentare la sconfitta di ieri delle Scarpette Rosse contro il Panathinaikos, che compromette il loro cammino in Eurolega:

"Credo che questo ko complichi moltissimo il cammino verso i play off di Milano, che adesso deve fare un miracolo per rientrare fra le prime otto visto che le prossime due avversarie sono durissime. Io la vedo molto difficile che possa accedere fra le prime otto: anche se non sono cose da pensare, avendo due partite in una settimana si poteva puntare tutto su quella col Panathinaikos, tralasciando quella col Real. A Madrid è stato fatto uno sforzo notevole per vincere su un campo dove difficilmente vince qualcuno, così Milano è arrivata stanca e deconcentrata alla partita decisiva perchè delusa da una partita che ha rischiato di vincere a Madrid. Forse conveniva col senno di poi concentrarsi solo su quella più importante, perchè battendo il Panathinaikos i giochi erano fatti. Sicuramente serve un'impresa contro Fenerbahce o Anadolu, però quando devi contare su altri risultati difficilmente questi risultati arrivano. Non credo che Pianigiani rischi, sta facendo un lavoro di crescita su un gruppo che sembra si stia amalgamando con l'andare del tempo: ripartire da capo cambiando allenatore non avrebbe molto senso, bisogna avere un po' di pazienza anche se Armani e il pubblico di pazienza ne hanno già avuta molta"