"Gestione Ferrero? Non granché per essere partito col pieno di benzina"

25-03-2019 15:41 -

Il collega di Primo Canale Maurizio Michieli ha parlato della possibile cessione della Sampdoria con passaggi di mano da Ferrero a Vialli. Ecco le sue considerazioni:

Sulla cessione: "La settimana per la Sampdoria è calda. Se poi la trattativa andrà in porto dipenderà da Ferrero. Domani è in programma un incontro con il Sindaco sullo stadio. Vialli si è dato una dead-line entro questa settimana. La richiesta di Ferrero è di 180 mln, la volontà di Vialli è portare a termine l'operazione. L'attuale Presidente ha ricevuto la Sampdoria gratuitamente, quindi farebbe una grande plusvalenza".

Sulla gestione Ferrero: "A livello di risultati e di conti è vero che il bilancio è positivo, ma la gestione non è stata granché visto che il massimo è stato un decimo posto. Ferrero è partito con un pieno di benzina e una società già pulita da Garrone".

Sulle altre figure: "Su Giampaolo il consenso è unanime, Romei potrebbe essere l'uomo della transizione. Sono discorsi prematuri, credo che se ne parlerà dopo un eventuale chiusura della trattativa".

Su Quagliarella: "Con la cura Giampaolo ha saputo rilanciarsi e anche la risoluzione della vicenda giudiziaria lo ha aiutato ulteriormente".